Malattie rare dell’osso e Umberto I di Roma: un vuoto nella presa in carico

«Appare piena di incertezze la “fase 2” per oltre settecento persone con malattie come l’osteogenesi imperfetta o altre patologie rare dell’osso afferenti al Policlinico Umberto I di Roma soprattutto dal Centro e dal Sud Italia. Il coronavirus, però, questa volta non c’entra, c’entra invece la riorganizzazione dello stesso Umberto I, con lo smantellamento di un gruppo di lavoro consolidato e il conseguente vuoto nella presa in carico di tante persone»: a denunciarlo è l’ASITOI (Associazione Italiana Osteogenesi Imperfetta), che chiede dunque risposte ai responsabili del Policlinico romano

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

L’Olocausto e la disabilità: memoria del passato, memoria per il futuro

Commenti disabilitati su L’Olocausto e la disabilità: memoria del passato, memoria per il futuro

L’Handicoppo

Commenti disabilitati su L’Handicoppo

Aggiornata la guida alle agevolazioni fiscali per le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Aggiornata la guida alle agevolazioni fiscali per le persone con disabilità

Autismo, inclusione e agricoltura sociale: il modello dell’ANGSA Umbria

Commenti disabilitati su Autismo, inclusione e agricoltura sociale: il modello dell’ANGSA Umbria

La lunga battaglia delle persone con disabilità per cambiare la storia

Commenti disabilitati su La lunga battaglia delle persone con disabilità per cambiare la storia

E alla fine i più penalizzati rischiano di essere i lavoratori con disabilità…

Commenti disabilitati su E alla fine i più penalizzati rischiano di essere i lavoratori con disabilità…

Daniele Cassioli: nella mia vita il Braille è stato fondamentale

Commenti disabilitati su Daniele Cassioli: nella mia vita il Braille è stato fondamentale

La terapia ABA deve continuare, anche durante l’orario scolastico

Commenti disabilitati su La terapia ABA deve continuare, anche durante l’orario scolastico

Un Gruppo Facebook per fratelli e sorelle di persone con disabilità

Commenti disabilitati su Un Gruppo Facebook per fratelli e sorelle di persone con disabilità

Il progetto di ricerca “Casa Zero Barriere”

Commenti disabilitati su Il progetto di ricerca “Casa Zero Barriere”

Innovazioni tecnologiche per un’assistenza socio-sanitaria senza barriere

Commenti disabilitati su Innovazioni tecnologiche per un’assistenza socio-sanitaria senza barriere

Tra doppia discriminazione e grandi potenzialità

Commenti disabilitati su Tra doppia discriminazione e grandi potenzialità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti