Malattia di Charcot-Marie-Tooth: fondamentali i prossimi cinque anni di studi

La malattia di Charcot-Marie-Tooth è tra le malattie neuromuscolari ereditarie più diffuse e tuttavia non è ancora disponibile per essa alcun trattamento farmacologico. La situazione, però, è in rapida evoluzione e vari nuovi approcci stanno fornendo risultati incoraggianti. Si può dire, in tal senso, che i prossimi cinque anni saranno fondamentali nel percorso verso le terapie. Anche per la Charcot-Marie-Tooth, dunque, come è accaduto con l’atrofia muscolare spinale, potrebbe innescarsi, nel giro di qualche anno, una vera e propria “rivoluzione terapeutica”, ciò che è l’auspicio di tutti

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il Festival delle Abilità, ovvero la libertà di vivere come tutti

Commenti disabilitati su Il Festival delle Abilità, ovvero la libertà di vivere come tutti

Ci riguarda la vicenda di Vincent Lambert?

Commenti disabilitati su Ci riguarda la vicenda di Vincent Lambert?

La lezione del vecchio caregiver

Commenti disabilitati su La lezione del vecchio caregiver

Fatti su misura per bambini con disabilità

Commenti disabilitati su Fatti su misura per bambini con disabilità

Il paziente ipovedente e non vedente negli ambienti ospedalieri

Commenti disabilitati su Il paziente ipovedente e non vedente negli ambienti ospedalieri

A volte basta un’altalena

Commenti disabilitati su A volte basta un’altalena

Buona informazione e sensibilizzazione su varie forme di disabilità

Commenti disabilitati su Buona informazione e sensibilizzazione su varie forme di disabilità

10 cose che ogni persona con sindrome di Down vorrebbe che tu sapessi

Commenti disabilitati su 10 cose che ogni persona con sindrome di Down vorrebbe che tu sapessi

Le aspettative delle Federazioni FISH e FAND per il cosiddetto “Decreto Maggio”

Commenti disabilitati su Le aspettative delle Federazioni FISH e FAND per il cosiddetto “Decreto Maggio”

Salvare il lavoro (e il sogno) di quelle persone con sindrome di Down

Commenti disabilitati su Salvare il lavoro (e il sogno) di quelle persone con sindrome di Down

Lo sport non serve vederlo, basta sentirlo pulsare nel cuore

Commenti disabilitati su Lo sport non serve vederlo, basta sentirlo pulsare nel cuore

Altre importanti adesioni al Manifesto sui diritti delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Altre importanti adesioni al Manifesto sui diritti delle donne con disabilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti