Mai più scordare i diritti umani delle donne con disabilità

«Questo 2020 – hanno scritto dal Forum Europeo sulla Disabilità, in un appello lanciato in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, celebrata ieri, 25 novembre – è stato segnato da uno stato di emergenza non solo sanitario, ma anche politico e sociale di dimensioni imprevedibili. La pandemia, tra l’altro, ha portato alla luce l’estrema vulnerabilità di migliaia di donne e ragazze con disabilità europee, nonché di madri e di donne che si prendono cura di familiari con disabilità, le quali hanno visto violare i loro fondamentali diritti umani»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

L’autismo non si cura, si comprende: per una narrazione diversa del 2 Aprile

Commenti disabilitati su L’autismo non si cura, si comprende: per una narrazione diversa del 2 Aprile

Stazioni accessibili in città inclusive

Commenti disabilitati su Stazioni accessibili in città inclusive

Verso un reale contrasto alla segregazione delle persone con disabilità?

Commenti disabilitati su Verso un reale contrasto alla segregazione delle persone con disabilità?

Tecnologie intelligenti e innovazione per l’autismo

Commenti disabilitati su Tecnologie intelligenti e innovazione per l’autismo

L’accessibilità e l’inclusione nel commercio

Commenti disabilitati su L’accessibilità e l’inclusione nel commercio

Quando l’inglese fa rima con divertimento e inclusione

Commenti disabilitati su Quando l’inglese fa rima con divertimento e inclusione

Il vaccino e le distrofie muscolari

Commenti disabilitati su Il vaccino e le distrofie muscolari

Vogliamo continuare a vivere in un ambiente familiare!

Commenti disabilitati su Vogliamo continuare a vivere in un ambiente familiare!

Cambio della guardia all’Associazione Paratetraplegici del Nordest

Commenti disabilitati su Cambio della guardia all’Associazione Paratetraplegici del Nordest

Ti sei mai chiesto se il tuo sito è accessibile alle persone con disabilità?

Commenti disabilitati su Ti sei mai chiesto se il tuo sito è accessibile alle persone con disabilità?

Più di 1.100 persone hanno già detto no a quel ritorno ai vecchi istituti

Commenti disabilitati su Più di 1.100 persone hanno già detto no a quel ritorno ai vecchi istituti

Considerare tutti i tipi di barriere, per il benessere di città e territori

Commenti disabilitati su Considerare tutti i tipi di barriere, per il benessere di città e territori

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti