Maestre a Fioramonti: viviamo nell’ansia, tagli ATA incidono anche sul nostro lavoro

Con la lettera, della quale alcuni stralci sono pubblicati da 7giorni.info, il personale docente e non docente chiede al Ministro Fioramonti l’indicazione di una Procedura di emergenza adeguata da mettere in atto, che tuteli sia gli adulti che i minori a loro affidati.

Con i bambini della primaria – affermano le maestre – sono frequenti tutti i giorni della settimana anche emergenze come “Maestra devo andare in bagno!“.

Le maestre continuano con un esempio: “il docente è in classe e un alunno si fa male! Inciampa, scivola e batte la testa. Emergenza! In ogni classe dell’atrio al primo piano della scuola c’è un solo docente. Non c’è alcun altro adulto che possa distaccarsi per andare a chiamare il Collaboratore. Il solo incaricato ATA è alla porta di ingresso ove si trova il solo telefono scolastico, o sta accompagnando un bambino, che deve uscire prima, da un diverso atrio.

La cosa che ci preme condividere con Lei, e con chi ci legge – concludono le maestre  –  è lo stato di perenne ansia con cui conviviamo, svolgendo una attività fondamentale per la serena crescita dei bambini. I nostri quasi 280 alunni devono percepire serenità in classe, e avere la sicurezza a loro dovuta

L’articolo Maestre a Fioramonti: viviamo nell’ansia, tagli ATA incidono anche sul nostro lavoro sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Riduzione oraria e obbligo di recupero, docente di sostegno e uscite didattiche, ore di programmazione scuola primaria. Consulenza

Commenti disabilitati su Riduzione oraria e obbligo di recupero, docente di sostegno e uscite didattiche, ore di programmazione scuola primaria. Consulenza

Domanda assegni familiari: come recuperare gli arretrati

Commenti disabilitati su Domanda assegni familiari: come recuperare gli arretrati

Graduatorie ad esaurimento 2019/22, inserita Reggio-Emilia definitiva

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento 2019/22, inserita Reggio-Emilia definitiva

Rendicontazione sociale delle istituzioni scolastiche: documenti, soddisfazione utenza, diffusione al personale interno

Commenti disabilitati su Rendicontazione sociale delle istituzioni scolastiche: documenti, soddisfazione utenza, diffusione al personale interno

Didattica a distanza, 94% studenti raggiunti. 89% scuole ha predisposto materiali

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, 94% studenti raggiunti. 89% scuole ha predisposto materiali

Mobilità su tutti i posti vacanti, piano assunzione regionale Gae infanzia, 400 euro rimborso per insegnanti fuori sede. Emendamenti Sen. Granato (M5S)

Commenti disabilitati su Mobilità su tutti i posti vacanti, piano assunzione regionale Gae infanzia, 400 euro rimborso per insegnanti fuori sede. Emendamenti Sen. Granato (M5S)

Malore durante la lezione a scuola: grave studentessa 14enne

Commenti disabilitati su Malore durante la lezione a scuola: grave studentessa 14enne

Come possiamo difenderci dalle “fake news”? Oggi pomeriggio non perderti il webinar di Eurosofia a cura del Giornalista Giuliano Pisciotta

Commenti disabilitati su Come possiamo difenderci dalle “fake news”? Oggi pomeriggio non perderti il webinar di Eurosofia a cura del Giornalista Giuliano Pisciotta

Dottori di ricerca: La nostra proposta per il reclutamento scolastico. Lettera aperta

Commenti disabilitati su Dottori di ricerca: La nostra proposta per il reclutamento scolastico. Lettera aperta

Nuovo PEI scuola infanzia e primaria, progettazione percorso curricolare. Guida compilazione sezione otto

Commenti disabilitati su Nuovo PEI scuola infanzia e primaria, progettazione percorso curricolare. Guida compilazione sezione otto

PON “Progetti di inclusione sociale e lotta al disagio”, precisazioni su inserimento codici SIDI alunni

Commenti disabilitati su PON “Progetti di inclusione sociale e lotta al disagio”, precisazioni su inserimento codici SIDI alunni

Si può filosofeggiare sulla didattica a distanza, ma adesso vogliamo sapere come si svolgeranno gli esami. Lettera

Commenti disabilitati su Si può filosofeggiare sulla didattica a distanza, ma adesso vogliamo sapere come si svolgeranno gli esami. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti