L’uso distorto di quei Rapporti di Autovalutazione delle scuole

A proposito della polemica riguardante quelle scuole che si sarebbero “vantate” di avere pochi stranieri, poveri e disabili tra i propri alunni, «si tratta – secondo Claudia Villante – di una lettura distorta dei Rapporti di Autovalutazione presentati da quelle scuole. Il problema, infatti, non è di questo o quel liceo che pur di attirare “clienti” fa passare come punto di forza il fatto di non dover investire risorse extra in progetti di inclusione sociale, ma di un serio problema di scarsa presenza di quelle tipologie di studenti nel nostro Paese». Riceviamo e ben volentieri pubblichiamo

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

“Ciak si aggira”: giochiamo a superare le barriere architettoniche

Commenti disabilitati su “Ciak si aggira”: giochiamo a superare le barriere architettoniche

Le troppe criticità che stanno vivendo le strutture residenziali

Commenti disabilitati su Le troppe criticità che stanno vivendo le strutture residenziali

L’antidoto alla violenza non è più sorveglianza, ma più vita

Commenti disabilitati su L’antidoto alla violenza non è più sorveglianza, ma più vita

Lavoriamo per l’accessibilità di Brescia e Provincia

Commenti disabilitati su Lavoriamo per l’accessibilità di Brescia e Provincia

Tante richieste per quei corsi gratuiti al buio di iPhone, iPad (e anche iMac)

Commenti disabilitati su Tante richieste per quei corsi gratuiti al buio di iPhone, iPad (e anche iMac)

La profondità e l’umanità di Fabio Brotto

Commenti disabilitati su La profondità e l’umanità di Fabio Brotto

Finalmente un’Interrogazione Parlamentare sul Protocollo per le Messe!

Commenti disabilitati su Finalmente un’Interrogazione Parlamentare sul Protocollo per le Messe!

Storie di piccoli uomini

Commenti disabilitati su Storie di piccoli uomini

Per il benessere e lo sviluppo psicofisico dei minori, con e senza disabilità

Commenti disabilitati su Per il benessere e lo sviluppo psicofisico dei minori, con e senza disabilità

Dare sempre più visibilità alla segregazione delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Dare sempre più visibilità alla segregazione delle persone con disabilità

Collocamento mirato e sclerosi multipla: un protocollo sottoscritto in Liguria

Commenti disabilitati su Collocamento mirato e sclerosi multipla: un protocollo sottoscritto in Liguria

Ecologia affettiva e disturbi da deficit di attenzione e iperattività

Commenti disabilitati su Ecologia affettiva e disturbi da deficit di attenzione e iperattività

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti