Lupo racconta l’atrofia muscolare spinale

«Grazie ai nuovi farmaci, oggi “attraversare il bosco” fa meno paura. L’atrofia muscolare spinale (SMA) è una malattia complicata e cattiva. Trovare modi alternativi per raccontarla è fondamentale per permettere a chi non fa parte di questo mondo di capirlo un po’ di più»: lo dice Daniela Lauro di Famiglie SMA, una delle Associazioni – insieme a UILDM, ASAMSI e AIM – che hanno supportato la pubblicazione del libro di fiabe “Lupo racconta la SMA”, frutto di un progetto della Società Biogen e dallo IED (Istituto Europeo di Design), con testi di Jacopo Casiraghi e illustrazioni di Samuele Gaudio

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Disabilità a scuola, tra punti di forza e debolezza

Commenti disabilitati su Disabilità a scuola, tra punti di forza e debolezza

Bonus baby sitter e disabilità: tutto semplice? Non proprio!

Commenti disabilitati su Bonus baby sitter e disabilità: tutto semplice? Non proprio!

Luciano Paschetta, un esperto di grande competenza, che sapeva anche ascoltare

Commenti disabilitati su Luciano Paschetta, un esperto di grande competenza, che sapeva anche ascoltare

Un progetto che insegna l’autonomia abitativa

Commenti disabilitati su Un progetto che insegna l’autonomia abitativa

Riforma del Terzo Settore: tutte le istruzioni per l’uso

Commenti disabilitati su Riforma del Terzo Settore: tutte le istruzioni per l’uso

Come ripensare alle misure di sostegno per le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Come ripensare alle misure di sostegno per le persone con disabilità

No, i sogni non andranno in fumo!

Commenti disabilitati su No, i sogni non andranno in fumo!

Tutti assieme in vasca gli atleti del Settebello e quelli di Special Olympics

Commenti disabilitati su Tutti assieme in vasca gli atleti del Settebello e quelli di Special Olympics

La Giornata Mondiale della Fibrosi Cistica nell’anno della pandemia

Commenti disabilitati su La Giornata Mondiale della Fibrosi Cistica nell’anno della pandemia

Didattica a distanza: se la conosci non la subisci

Commenti disabilitati su Didattica a distanza: se la conosci non la subisci

Le persone con paralisi cerebrale infantile: “prigionieri da liberare”

Commenti disabilitati su Le persone con paralisi cerebrale infantile: “prigionieri da liberare”

I premi a chi ha comunicato bene sulle Malattie Rare

Commenti disabilitati su I premi a chi ha comunicato bene sulle Malattie Rare

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti