L’ultimo libro di Nicoletti, che provoca e fa riflettere

«Sia chi condivide il pensiero espresso da Gianluca Nicoletti nel suo ultimo libro – scrive Simonetta Morelli – sia chi lo avversa, non cambierà atteggiamento per via della diagnosi di sindrome di Asperger dell’Autore, che deflagra allo sguardo del lettore con grande sensazione. Resta il valore della testimonianza di un genitore che si dedica con passione alla comprensione della condizione del figlio e alla qualità della sua esistenza e soprattutto il valore assoluto di un’inchiesta giornalistica permanente su tutte le invenzioni dei ciarlatani sulla condizione delle persone autistiche»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il Premio Giornalistico Alessandra Bisceglia per la Comunicazione Sociale

Commenti disabilitati su Il Premio Giornalistico Alessandra Bisceglia per la Comunicazione Sociale

La Salute dev’essere uguale per tutti!

Commenti disabilitati su La Salute dev’essere uguale per tutti!

L’integrazione dell’assistenza sanitaria con l’assistenza sociale

Commenti disabilitati su L’integrazione dell’assistenza sanitaria con l’assistenza sociale

Il terapista occupazionale, figura fondamentale per ritrovare l’autonomia

Commenti disabilitati su Il terapista occupazionale, figura fondamentale per ritrovare l’autonomia

Per una volta… prima immagina, poi guarda

Commenti disabilitati su Per una volta… prima immagina, poi guarda

Dieci consigli utili alle famiglie di bambini con autismo

Commenti disabilitati su Dieci consigli utili alle famiglie di bambini con autismo

Nemmeno i militari hanno “messo in sicurezza” quella donna con disabilità

Commenti disabilitati su Nemmeno i militari hanno “messo in sicurezza” quella donna con disabilità

Non si arrivi mai a scegliere chi salvare e chi no: anzi, aumentare i servizi!

Commenti disabilitati su Non si arrivi mai a scegliere chi salvare e chi no: anzi, aumentare i servizi!

Predire con buona accuratezza l’evoluzione della sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Predire con buona accuratezza l’evoluzione della sclerosi multipla

“Sensuability”: tutto partì dalla ricerca di “un nano che facesse tenerezza”…

Commenti disabilitati su “Sensuability”: tutto partì dalla ricerca di “un nano che facesse tenerezza”…

La seconda Conferenza Internazionale sulle tecnologie assistive

Commenti disabilitati su La seconda Conferenza Internazionale sulle tecnologie assistive

L’inclusione è possibile

Commenti disabilitati su L’inclusione è possibile

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti