Lucilla D’Antilio, designer cieca, insegna agli studenti a “toccare” l’arte

Allo Ied Factory di Roma i giovani creativi incontrano professionisti e artisti: tra questi, c’è Lucilla D’Antilio, che a 35 anni ha perso la vista per una congiuntivite virale. “Ero un’artista e per un lungo periodo ho creduto di dover rinunciare alla mia passione. Poi ho scoperto che il tatto mi aiuta a fruire delle opere tanto quanto la vista. E mi permette anche di crearne”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Matrimoni forzati, dalla Firenze dei Medici al Bangladesh di oggi

Commenti disabilitati su Matrimoni forzati, dalla Firenze dei Medici al Bangladesh di oggi

La prima fotografia ufficiale dell’autismo in Italia: colpisce circa 1 bambino su 100

Commenti disabilitati su La prima fotografia ufficiale dell’autismo in Italia: colpisce circa 1 bambino su 100

Autismo, megafinanziamento da 115 milioni per sviluppare nuove terapie

Commenti disabilitati su Autismo, megafinanziamento da 115 milioni per sviluppare nuove terapie

Autista soccorritore. Anpas, Misericordie e Cri scrivono al governo: “Noi inascoltati”

Commenti disabilitati su Autista soccorritore. Anpas, Misericordie e Cri scrivono al governo: “Noi inascoltati”

Pistoia, 45 migranti a cena nelle case degli italiani

Commenti disabilitati su Pistoia, 45 migranti a cena nelle case degli italiani

Arriva la Befana per i bambini in difficoltà (ma italiani). Polemiche a Trieste

Commenti disabilitati su Arriva la Befana per i bambini in difficoltà (ma italiani). Polemiche a Trieste

Nel contratto di governo “un’idea di società senza solidarietà”

Commenti disabilitati su Nel contratto di governo “un’idea di società senza solidarietà”

Scuola, il decalogo delle regole per gestire l’ansia alla maturità

Commenti disabilitati su Scuola, il decalogo delle regole per gestire l’ansia alla maturità

Autismo. “Con gli occhi di Carlos”: dallo sport alla passione per la fotografia

Commenti disabilitati su Autismo. “Con gli occhi di Carlos”: dallo sport alla passione per la fotografia

Carcere: una lavanderia industriale per il femminile di Rebibbia

Commenti disabilitati su Carcere: una lavanderia industriale per il femminile di Rebibbia

Ragazzo con autismo incendia la casa. Angsa: “Famiglie sole”

Commenti disabilitati su Ragazzo con autismo incendia la casa. Angsa: “Famiglie sole”

Dai gesti scaramantici a quelli di solidarietà: la Uildm sceglie l’ironia

Commenti disabilitati su Dai gesti scaramantici a quelli di solidarietà: la Uildm sceglie l’ironia

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti