L’orario ordinario di lavoro del personale ATA è continuativo e antimeridiano

Un nostro lettore chiede

Quest’anno il DS ci ha comunicato verbalmente l’orario (premetto che nella mia scuola si lavora su cinque giorni), tutti i giorni dovremmo fare 6,57 ore di servizio, i 15 minuti rimanenti giornalieri (quelli che servono per arrivare a 7,12 ore) sarebbero accantonati  e utilizzati eventualmente per open day, per pomeriggi vari e a discrezione del DS.

Volevo conoscere il vostro parere in merito, è lecita questa procedura? Mi possono imporre questo orario?

di Giovanni Calandrino – Gent.mo le indicazioni del suo DS sono del tutto illegittime e prive di riferimenti normativi. L’art. 51 del nostro contratto è chiarissimo:

L’orario ordinario di lavoro è di 36 ore, suddivise in sei ore continuative, di norma antimeridiane, o anche pomeridiane per le istituzioni educative e per i convitti annessi agli istituti tecnici e professionali.

[omissis]

L’orario di lavoro massimo giornaliero è di nove ore. Se la prestazione di lavoro giornaliera eccede le sei ore continuative il personale usufruisce a richiesta di una pausa di almeno 30 minuti al fine del recupero delle energie psicofisiche e dell’eventuale consumazione del pasto. Tale pausa deve essere comunque prevista se l’orario continuativo di lavoro giornaliero è superiore alle 7 ore e 12 minuti.

Dunque il suo orario di lavoro dovrà essere di 7.12 ore senza nessuna decurtazione. I vari “open day, pomeriggi vari” sono prestazioni in orario straordinario!

L’articolo L’orario ordinario di lavoro del personale ATA è continuativo e antimeridiano sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Bando per valutatori esperti Erasmus+: scadenza 19 gennaio

Commenti disabilitati su Bando per valutatori esperti Erasmus+: scadenza 19 gennaio

Alunna è distratta, inciampa e si infortuna: responsabilità del docente anche in questo caso? Sentenza

Commenti disabilitati su Alunna è distratta, inciampa e si infortuna: responsabilità del docente anche in questo caso? Sentenza

Ingiusto cambiare la valutazione dei master per le GPS. Lettera

Commenti disabilitati su Ingiusto cambiare la valutazione dei master per le GPS. Lettera

Disciplina in classe, una schematica strategia d’azione. Consigli utili

Commenti disabilitati su Disciplina in classe, una schematica strategia d’azione. Consigli utili

Graduatorie ATA 24 mesi, le provvisorie per ogni provincia. Inserita Napoli

Commenti disabilitati su Graduatorie ATA 24 mesi, le provvisorie per ogni provincia. Inserita Napoli

Scuola nega ingresso a studente bocciato due volte

Commenti disabilitati su Scuola nega ingresso a studente bocciato due volte

ANCoDiS: dare attenzione agli alunni con disabilità attraverso gli assistenti tecnici esperti in tecnologie assistive e tiflotecniche

Commenti disabilitati su ANCoDiS: dare attenzione agli alunni con disabilità attraverso gli assistenti tecnici esperti in tecnologie assistive e tiflotecniche

Università, Anief: bisogna stabilizzare i ricercatori e non aumentare i professori a contratto

Commenti disabilitati su Università, Anief: bisogna stabilizzare i ricercatori e non aumentare i professori a contratto

Dl crescita, bonus 10 mila euro per laboratori scuola. Ecco le condizioni

Commenti disabilitati su Dl crescita, bonus 10 mila euro per laboratori scuola. Ecco le condizioni

La scuola è “fuori obiettivo”. Lettera

Commenti disabilitati su La scuola è “fuori obiettivo”. Lettera

Esame scuola media 2020: rubrica di valutazione dell’elaborato finale. Esempo da scaricare

Commenti disabilitati su Esame scuola media 2020: rubrica di valutazione dell’elaborato finale. Esempo da scaricare

Cari ragazzi, questo tempo ci sta insegnando la fragilità. Lettera di un’insegnante agli studenti

Commenti disabilitati su Cari ragazzi, questo tempo ci sta insegnando la fragilità. Lettera di un’insegnante agli studenti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti