L’operaio licenziato: “Non sono stati i migranti a rubarmi il lavoro, ma le multinazionali”

Marcello, 56enne lavoratore alla Bekaert di Figline, commenta l’annuncio dell’azienda ci licenziare 318 dipendenti dal palco della manifestazione antirazzista di Firenze: “Non ho paura di chi arriva su una barca, ma dei padroni che chiudono una fabbrica con una lettera di licenziamento”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Accessibile e di qualità, nasce Exploramy: per prenotare vacanze su misura

Commenti disabilitati su Accessibile e di qualità, nasce Exploramy: per prenotare vacanze su misura

Povertà, in Toscana raddoppia quella assoluta

Commenti disabilitati su Povertà, in Toscana raddoppia quella assoluta

BotMob, la bottega mobile che su due ruote fa riscoprire i mestieri dimenticati

Commenti disabilitati su BotMob, la bottega mobile che su due ruote fa riscoprire i mestieri dimenticati

1 maggio, lavoro per tutti: “incentivi alle aziende e investire su scuola e cultura”

Commenti disabilitati su 1 maggio, lavoro per tutti: “incentivi alle aziende e investire su scuola e cultura”

Firenze: spari sul ponte Vespucci, muore un immigrato ambulante

Commenti disabilitati su Firenze: spari sul ponte Vespucci, muore un immigrato ambulante

Zyp Zag, laboratorio di sartoria ecosostenibile nato nel centro d’accoglienza

Commenti disabilitati su Zyp Zag, laboratorio di sartoria ecosostenibile nato nel centro d’accoglienza

“C’è anima viva”, la Rai sostiene la raccolta fondi per Gli amici di Luca

Commenti disabilitati su “C’è anima viva”, la Rai sostiene la raccolta fondi per Gli amici di Luca

Migranti, la Regione Toscana accoglie i migranti di don Biancalani

Commenti disabilitati su Migranti, la Regione Toscana accoglie i migranti di don Biancalani

“Bloccare migranti in attesa di risposta dall’Ue? Prassi dal respiro corto”

Commenti disabilitati su “Bloccare migranti in attesa di risposta dall’Ue? Prassi dal respiro corto”

Cannabis, in Toscana si rafforza la ricerca clinica

Commenti disabilitati su Cannabis, in Toscana si rafforza la ricerca clinica

“Se vuoi lavorare togliti il velo”. Noha, finalmente assunta dopo tanti rifiuti

Commenti disabilitati su “Se vuoi lavorare togliti il velo”. Noha, finalmente assunta dopo tanti rifiuti

In Italia non c’è un’invasione di migranti: numeri stabili dal 2013

Commenti disabilitati su In Italia non c’è un’invasione di migranti: numeri stabili dal 2013

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti