Lo zero in informatica del ministro Azzolina? Una questione mal posta. Lettera

Lettera

Si tratta di un giudizio affrettato e superficiale, teso al discredito, miope. Se correttamente analizzata, l’assoluta negatività della prova d’esame, appare come elemento meritorio.

Vediamo perché.

L’orale del concorso prevedeva: “La capacità di risolvere un caso riguardante la funzione del dirigente scolastico”; “Una verifica della conoscenza degli strumenti informatici e delle tecnologie della comunicazione normalmente in uso presso le istituzioni scolastiche”; “La conoscenza di una lingua straniera”.

Un commentatore non prevenuto avrebbe rilevato che, per colmare l’assoluta negatività di una prova, è necessaria un’eccellente prestazione nelle altre fasi del colloquio: l’esame si è concluso positivamente.

Entrando nel merito dell’indagine d’esame.

L’informatica è una disciplina che si colloca tra i problemi e le risorse tecnologiche.

La comunicazione con l’esecutore (la programmazione) è il momento conclusivo che non qualifica i processi d’automazione. Essa consiste nell’applicazione di regole.

Il ministero ha dimostrato, quando ha specificato l’ambito su cui il colloquio d’esame doveva essere gestito, di non saper distinguere la scienza dalla tecnica.

Speriamo che Lucia Azzolina utilizzi le sue doti speculative per adattare la nostra scuola al mondo contemporaneo.

L’articolo Lo zero in informatica del ministro Azzolina? Una questione mal posta. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

UK, spiagge affollate: a rischio riapertura scuole a settembre

Commenti disabilitati su UK, spiagge affollate: a rischio riapertura scuole a settembre

Coronavirus: Ministero chiede 85milioni per piattaforme informatiche, formazione docenti, dispositivi in comodato d’uso per studenti

Commenti disabilitati su Coronavirus: Ministero chiede 85milioni per piattaforme informatiche, formazione docenti, dispositivi in comodato d’uso per studenti

Chi studia musica va meglio in scienze, matematica e inglese

Commenti disabilitati su Chi studia musica va meglio in scienze, matematica e inglese

Verso Governo Di Maio o Conte Bis. Nuovo Ministro Istruzione: da Franceschini a Morra a Bonisoli

Commenti disabilitati su Verso Governo Di Maio o Conte Bis. Nuovo Ministro Istruzione: da Franceschini a Morra a Bonisoli

Lorenzoni: traccia storia a maturità serve a poco; rivedere l’insegnamento

Commenti disabilitati su Lorenzoni: traccia storia a maturità serve a poco; rivedere l’insegnamento

Dimissioni Lorenzo Fioramonti, chi dovrà sostituirlo? Inviaci la tua proposta

Commenti disabilitati su Dimissioni Lorenzo Fioramonti, chi dovrà sostituirlo? Inviaci la tua proposta

Violenza verbale nei confronti di alunni, maestra agli arresti domiciliari

Commenti disabilitati su Violenza verbale nei confronti di alunni, maestra agli arresti domiciliari

Se la strada intrapresa è quella della Sgambato, il PD non farà “pace” con i docenti . Lettera

Commenti disabilitati su Se la strada intrapresa è quella della Sgambato, il PD non farà “pace” con i docenti . Lettera

Procedura straordinaria di abilitazione: non ci sarà graduatoria, è sufficiente inserire i tre anni utili per l’accesso

Commenti disabilitati su Procedura straordinaria di abilitazione: non ci sarà graduatoria, è sufficiente inserire i tre anni utili per l’accesso

Pensione con meno di 20 anni di contributi: quando è possibile

Commenti disabilitati su Pensione con meno di 20 anni di contributi: quando è possibile

Provincia autonoma Trento, tagli pesanti per scuola e pubblico impiego

Commenti disabilitati su Provincia autonoma Trento, tagli pesanti per scuola e pubblico impiego

Assunzioni docenti 2019, ultimi nominati da GaE e concorsi. Aggiornato Prato

Commenti disabilitati su Assunzioni docenti 2019, ultimi nominati da GaE e concorsi. Aggiornato Prato

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti