L’istruzione domiciliare inclusiva degli alunni con disabilità: serve una norma

«È necessario – scrive Salvatore Nocera – che l’istruzione domiciliare inclusiva degli alunni con disabilità, svolta a domicilio in collegamento con la classe, venga normata dal Ministero dell’Istruzione, anche alla luce di alcune difficoltà operative, quali il rifiuto di alcuni docenti di accettare una telecamera in classe e il numero di ore in cui il docente di sostegno debba recarsi al domicilio dell’alunno. E’ necessario farlo, per evitare ulteriore contenzioso e per migliorare la qualità dell’inclusione scolastica»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un nuovo inizio per il Museo Omero

Commenti disabilitati su Un nuovo inizio per il Museo Omero

La qualità di vita nella sclerosi sistemica: un obiettivo primario

Commenti disabilitati su La qualità di vita nella sclerosi sistemica: un obiettivo primario

Due passaggi necessari per un contesto scuola realmente inclusivo

Commenti disabilitati su Due passaggi necessari per un contesto scuola realmente inclusivo

La FISH confermata nel Consiglio Nazionale del Terzo Settore

Commenti disabilitati su La FISH confermata nel Consiglio Nazionale del Terzo Settore

Lo sport subacqueo è un’attività ricreativa fortemente inclusiva

Commenti disabilitati su Lo sport subacqueo è un’attività ricreativa fortemente inclusiva

Illuminiamo di blu le città, ma non scordiamo quel tanto che c’è ancora da fare

Commenti disabilitati su Illuminiamo di blu le città, ma non scordiamo quel tanto che c’è ancora da fare

Torna nelle scuole “Dislessia Amica”, dopo il grande successo dello scorso anno

Commenti disabilitati su Torna nelle scuole “Dislessia Amica”, dopo il grande successo dello scorso anno

La discriminazione delle persone con disabilità, questa sconosciuta!

Commenti disabilitati su La discriminazione delle persone con disabilità, questa sconosciuta!

È ora che voglio vivere!

Commenti disabilitati su È ora che voglio vivere!

Più consapevolezza, da parte delle Istituzioni, sul ruolo del Terzo Settore

Commenti disabilitati su Più consapevolezza, da parte delle Istituzioni, sul ruolo del Terzo Settore

“Cinemanchìo” fa un bilancio e lancia il nuovo corso sull’accessibilità audiovisiva

Commenti disabilitati su “Cinemanchìo” fa un bilancio e lancia il nuovo corso sull’accessibilità audiovisiva

Il “DownTour” al giro di boa

Commenti disabilitati su Il “DownTour” al giro di boa

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti