Liquidazione TFS con quota 100 e possibilità di anticipo

Quota 100 e TFR

Buongiorno, sono una neo pensionata quota 100 dal 1 settembre 2019, ho 62 anni e 40 anni di servizio, gradirei sapere quando mi verrà erogato il Tfr e se è possibile chiedere l’anticipo eventualmente a quale tasso? Grazie per la vostra disponibilità e porgo distinti saluti.

Per i dipendenti statali l’erogazione del TFS avviene con molti mesi di ritardo rispetto alla cessazione del rapporto di lavoro ed in particolare:

  • non prima di 105 giorni dalla cessazione in caso di inabilità o decesso del dipendente;
  • non prima di 12 mesi in caso di cessazione del rapporto di lavoro per pensionamento di ufficio o di vecchiaia;
  • non prima di 24 mesi in tutti gli altri casi.

Per chi accede alla quota 100 il termine da attendere per la decorrenza, però, non scatta alla reale cessazione del rapporto di lavoro, ma inizia al raggiungimento dei requisiti necessari per accedere alla pensione di vecchiaia (al compimento dei 67 anni, quindi).

Proprio per ovviare a questo ritardo che avrebbe costretto ad un attesa che in alcuni casi poteva arrivare anche a 6 anni, è stato varato il provvedimento per l’anticipo del TFS concesso dalle banche tramite prestito.

Il provvedimento, contenuto del decreto 4/2019, però non è ancora entrato in vigore anche se il  regolamento e il funzionamento dello stesso è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale poichè manca ancora l’accordo con le banche convenzionate e l’elenco delle banche che aderiscono all’iniziativa.

In teoria tale elenco dovrebbe essere pubblicato entro la fine dell’anno per permettere a tutti coloro che si sono pensionati con la quota 100 nel 2019 di presentare domanda di anticipo TFS per una somma massima di 45mila euro.

 

L’articolo Liquidazione TFS con quota 100 e possibilità di anticipo sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Coronavirus, chiuse le scuole di Cremona per due settimane, presto direttive regionali

Commenti disabilitati su Coronavirus, chiuse le scuole di Cremona per due settimane, presto direttive regionali

Donazzan convoca tavolo regionale per riapertura scuole: potenziare organico docenti e Ata per sdoppiare classi

Commenti disabilitati su Donazzan convoca tavolo regionale per riapertura scuole: potenziare organico docenti e Ata per sdoppiare classi

Sciopero 17 maggio, in piazza anche il Coordinamento nazionale abilitati

Commenti disabilitati su Sciopero 17 maggio, in piazza anche il Coordinamento nazionale abilitati

Turi (UIL): chiamata diretta è stato un grande errore, bene eliminarla

Commenti disabilitati su Turi (UIL): chiamata diretta è stato un grande errore, bene eliminarla

PAS, requisiti: cosa si intende per “anno di servizio”

Commenti disabilitati su PAS, requisiti: cosa si intende per “anno di servizio”

Toccafondi (IV) risponde a Snadir: concorso docenti di religione deve essere selettivo

Commenti disabilitati su Toccafondi (IV) risponde a Snadir: concorso docenti di religione deve essere selettivo

Riapertura scuola, Landini (Cgil): fare di tutto perché avvenga in sicurezza e con didattica in presenza

Commenti disabilitati su Riapertura scuola, Landini (Cgil): fare di tutto perché avvenga in sicurezza e con didattica in presenza

PAS docenti con 3 annualità, gli step per la stabilizzazione nella proposta dei sindacati

Commenti disabilitati su PAS docenti con 3 annualità, gli step per la stabilizzazione nella proposta dei sindacati

Contratto. Siano i lavoratori della scuola a decidere con un referendum se accettare o meno 85 euro. Lettera

Commenti disabilitati su Contratto. Siano i lavoratori della scuola a decidere con un referendum se accettare o meno 85 euro. Lettera

Diritto allo studio, la Regione Puglia riserva fondi per oltre 14 milioni di euro

Commenti disabilitati su Diritto allo studio, la Regione Puglia riserva fondi per oltre 14 milioni di euro

Alternanza scuola-lavoro, svolte più ore di quelle previste. Poco spazio durante il colloquio

Commenti disabilitati su Alternanza scuola-lavoro, svolte più ore di quelle previste. Poco spazio durante il colloquio

Il Comune di Udine seleziona 3 posti di istruttore educativo. Scadenza 6/5

Commenti disabilitati su Il Comune di Udine seleziona 3 posti di istruttore educativo. Scadenza 6/5

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti