L’interazione guidata, che mi ha fatto imparare a spremere un’arancia

«Partecipare a un seminario in rete sul “Brain Restart” – scrive Anna Maria Gioria – ovvero sulla metodica riabilitativa dell’interazione guidata, è stato per me un vero e proprio tuffo nel passato, che mi ha fatto tornare a tanti anni fa e ai disastrosi tentativi di farmi una spremuta d’arancia con i miei movimenti distonici, provocati da un trauma cerebrale subìto al momento della nascita in seguito alla mancanza d’ossigeno. Imparai a farmela proprio grazie a quella metodica, che in àmbito di coordinazione delle attività quotidiane, mi diede molti altri benefìci»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti