L’insulto della disabilità: uno “spettacolo” che si ripete da secoli

«Lo scenario – scrive Giovanni Merlo – è sempre quello: il più forte e il più bravo a conquistare l’attenzione della folla indica una persona “diversa”, come modello di inferiorità (“lo scemo del villaggio”). E la folla applaude, ride, si diverte. È uno “spettacolo” che si ripete da secoli e ancora oggi accade nelle piazze, nelle scuole, nei parcheggi, nei ristoranti. L’insulto che viene usato per colpire l’avversario sotto la cintura: per togliergli lo status di cittadino, di persona. Perché è questo che Grillo ha detto: le vostre parole sono come quelle degli autistici, non valgono nulla»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Nuovi dati statistici sull’autismo

Commenti disabilitati su Nuovi dati statistici sull’autismo

Il terapista occupazionale, figura fondamentale per ritrovare l’autonomia

Commenti disabilitati su Il terapista occupazionale, figura fondamentale per ritrovare l’autonomia

Un’altra giornata a Torino, tutta all’insegna dell’accessibilità culturale

Commenti disabilitati su Un’altra giornata a Torino, tutta all’insegna dell’accessibilità culturale

Far vivere anche le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Far vivere anche le persone con disabilità

Autismo e DSA a “Tutt’apprendimento”

Commenti disabilitati su Autismo e DSA a “Tutt’apprendimento”

Tamburi lontani per le persone con disabilità e le loro famiglie

Commenti disabilitati su Tamburi lontani per le persone con disabilità e le loro famiglie

L’attività fisica e lo sport sono diritti fondamentali per tutti

Commenti disabilitati su L’attività fisica e lo sport sono diritti fondamentali per tutti

Giulio a scuola: una storia di autismo e inclusione

Commenti disabilitati su Giulio a scuola: una storia di autismo e inclusione

Una guida proprio a portata di tutti

Commenti disabilitati su Una guida proprio a portata di tutti

Lesioni midollari: per la presa in carico globale e per i diritti

Commenti disabilitati su Lesioni midollari: per la presa in carico globale e per i diritti

Dove il “Dopo di Noi” non è una fiaba, ma una gran bella realtà

Commenti disabilitati su Dove il “Dopo di Noi” non è una fiaba, ma una gran bella realtà

Storie di donne e uomini che non si sono arresi

Commenti disabilitati su Storie di donne e uomini che non si sono arresi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti