Lingua italiana in Francia, scongiurato taglio cattedre

Studio lingua italiana in Francia, appello per fermarne il declino

L’appello sembra aver prodotto i suoi effetti, come riferisce l’Ansa.

Il Governo francese sembra aver rinunciato all’annunciato taglio di cattedre, tema di cui si è discusso anche durante l’incontro tra Macron e Mattarella.

Il dietro front del Governo Francese è stato annunciato dallo stesso Nardone:  “una lettera ufficiale del ministero conferma, fin da quest’anno, un aumento del 40% dei posti a concorso“.

L’articolo Lingua italiana in Francia, scongiurato taglio cattedre sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti