“Lingua e cultura italiana” nel mondo, indagine Commissione Cultura e CQIE: diffusione legata a nostro modello formativo, riconosciuto come speciale

Il documento scaturito dall’indagine è stato approvato dalla Commissione e dal Comitato nella seduta del 18 ottobre u.s., come riferito su aise.it

Dall’indagine, come possiamo leggere nelle Conclusioni del documento, è emersa  la richiesta di una politica linguistica di qualità, di una “cabina di regia” che, tuttavia, sarebbe inutile senza un approccio sistematico nella raccolta dei dati e nello studio dei bisogni, senza una valutazione di efficacia degli strumenti e degli obiettivi che devono essere regolarmente monitorati con premi e sanzioni.

E’ emersa inoltre una critica all’insistenza relativa alla promozione della lingua in relazione al turismo e all’economia in generale. Cosa che si rivela come sintomo di povertà culturale, contrastando con l’attenzione riservata al nostro modello di Istruzione, come si evince dall’indagine medesima.

E’ stata, inoltre, sottolineata la politica di risparmi che ha investito la promozione e la diffusione dell’italiano nel mondo.

Due, in conclusione, gli elementi importanti emersi dall’indagine:

– da un lato, la grande varietà di richieste e di esperienze che caratterizza le differenti aree geografiche e il consolidamento di una nuova tipologia di emigrati, che si affianca all’emigrazione di vecchia data;

– dall’altro, il fatto che la richiesta di più lingua e cultura italiana è stata significativamente affiancata dalla richiesta di formazione italiana, con ciò riconoscendo un valore speciale al sistema formativo italiano non solo per i metodi all’avanguardia nell’educazione dell’infanzia e nell’integrazione, ma anche (e questo non dovrebbe stupire) per la tradizione culturale improntata allo sviluppo della logica e del pensiero critico, che ci derivano dall’impianto liceale ormai patrimonio solo di alcuni Paesi europei, tra cui il nostro.

Vai al documento completo

L’articolo “Lingua e cultura italiana” nel mondo, indagine Commissione Cultura e CQIE: diffusione legata a nostro modello formativo, riconosciuto come speciale sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Facebook Comments

redazione

Related Posts

SOS grammatica, incrementarne studio in tutti i gradi di istruzione. Lettera

Commenti disabilitati su SOS grammatica, incrementarne studio in tutti i gradi di istruzione. Lettera

Un quiz per sostenere il diritto di insegnare in A-28 (Matematica e Scienze) per i laureati in discipline scientifiche

Commenti disabilitati su Un quiz per sostenere il diritto di insegnare in A-28 (Matematica e Scienze) per i laureati in discipline scientifiche

Decreto inclusione, riconferma docenti supplenti. Le condizioni

Commenti disabilitati su Decreto inclusione, riconferma docenti supplenti. Le condizioni

Coronavirus, rientro a scuola: in Francia decidono genitori su base volontaria

Commenti disabilitati su Coronavirus, rientro a scuola: in Francia decidono genitori su base volontaria

Coronavirus, sospesi eventi sportivi in Lombardia e Veneto. Cosa prevede il decreto

Commenti disabilitati su Coronavirus, sospesi eventi sportivi in Lombardia e Veneto. Cosa prevede il decreto

Allontanamento alunno comunità scolastica: composizione consiglio di classe e procedimento

Commenti disabilitati su Allontanamento alunno comunità scolastica: composizione consiglio di classe e procedimento

Stipendio agosto, cedolino online su NoiPA. Il 23 nel conto

Commenti disabilitati su Stipendio agosto, cedolino online su NoiPA. Il 23 nel conto

Noi dsgaff chiediamo un riservato in deroga al titolo di studio. Lettera

Commenti disabilitati su Noi dsgaff chiediamo un riservato in deroga al titolo di studio. Lettera

Bimbo morto, maestra: sono disperata, ogni volta a scuola penserò a lui

Commenti disabilitati su Bimbo morto, maestra: sono disperata, ogni volta a scuola penserò a lui

Lavoro occasionale dopo Quota 100: i limiti sul reddito e quelli sul datore

Commenti disabilitati su Lavoro occasionale dopo Quota 100: i limiti sul reddito e quelli sul datore

Organici docenti, 769mila posti per il prossimo triennio. I numeri

Commenti disabilitati su Organici docenti, 769mila posti per il prossimo triennio. I numeri

Partecipanti concorso 2011: applicare anche per noi la 107/2015. Lettera

Commenti disabilitati su Partecipanti concorso 2011: applicare anche per noi la 107/2015. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti