L’indipendenza delle persone con disabilità sempre più a rischio

«Sono passate diverse settimane da quando è scattata l’emergenza e siamo arrivati a uno stadio di controllo sempre più serrato da parte dei governi ubbidienti alle disposizioni sanitarie. Così, come in altre condizioni di disagio, la situazione che stiamo vivendo esaspera le già storiche difficoltà nei riguardi della nostra indipendenza»: lo scrivono dall’AVI Toscana (Associazione Vita Indipendente), elencando una serie di questioni su «alcune specifiche necessità essenziali per la sopravvivenza e il diritto di vivere di chi ha gravi disabilità, delle quali finora non si è tenuto conto»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Le persone sorde e i diritti in movimento

Commenti disabilitati su Le persone sorde e i diritti in movimento

Sindrome di Sjögren: conoscerla e curarla INSIEME

Commenti disabilitati su Sindrome di Sjögren: conoscerla e curarla INSIEME

L’esercito delle donne caregiver, che attendono un riconoscimento

Commenti disabilitati su L’esercito delle donne caregiver, che attendono un riconoscimento

Chiediamo una Commissione d’Inchiesta Europea sulle strutture residenziali

Commenti disabilitati su Chiediamo una Commissione d’Inchiesta Europea sulle strutture residenziali

L’impatto del coronavirus sulle persone con sindrome di Down

Commenti disabilitati su L’impatto del coronavirus sulle persone con sindrome di Down

Non persone da assistere, ma Persone che portano il loro contributo

Commenti disabilitati su Non persone da assistere, ma Persone che portano il loro contributo

Passione, entusiasmo e gioco di squadra contro la sclerosi sistemica

Commenti disabilitati su Passione, entusiasmo e gioco di squadra contro la sclerosi sistemica

La Shoah e le persone con disabilità: una storia dell’orrore tra gli orrori

Commenti disabilitati su La Shoah e le persone con disabilità: una storia dell’orrore tra gli orrori

ADHD: dalla valutazione all’intervento a scuola

Commenti disabilitati su ADHD: dalla valutazione all’intervento a scuola

Nessuno vuole imporre la LIS a chi non la vuole usare

Commenti disabilitati su Nessuno vuole imporre la LIS a chi non la vuole usare

L’autismo e la ricerca scientifica

Commenti disabilitati su L’autismo e la ricerca scientifica

Un “taxi sociale”, per incentivare la dimensione relazionale

Commenti disabilitati su Un “taxi sociale”, per incentivare la dimensione relazionale

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti