L’indifferenza e lo sberleffo

«Tra le campagne in cui si chiede il cinque per mille, ve n’è una – scrive Simona Lancioni – che colpisce per lo stile comunicativo decisamente inconsueto. È quella dell’Associazione Insieme per la Ricerca PCDH19, impegnata sul fronte di una patologia genetica molto rara. Non si tratta però di uno spot didascalico: esso, infatti, dice pochissimo della malattia e ancor meno dell’Associazione che se ne occupa. Prevale piuttosto l’intento di mostrare, irridere e schernire la generale indifferenza con la quale talvolta si scontrano le persone affette da malattie rare e le loro famiglie»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Una vacanza a Vienna, a tempo di valzer

Commenti disabilitati su Una vacanza a Vienna, a tempo di valzer

L’Università di Torino e l’inclusione

Commenti disabilitati su L’Università di Torino e l’inclusione

Un’altra giornata di piacere e leggerezza, da vivere in acqua

Commenti disabilitati su Un’altra giornata di piacere e leggerezza, da vivere in acqua

Il Calendario ANGSA suscita sempre un’emozione profonda

Commenti disabilitati su Il Calendario ANGSA suscita sempre un’emozione profonda

I “ciechi che ci vedono”

Commenti disabilitati su I “ciechi che ci vedono”

Come accogliere le persone con disabilità visiva in ospedale

Commenti disabilitati su Come accogliere le persone con disabilità visiva in ospedale

Da rifugiato politico a calciatore partner di Special Olympics

Commenti disabilitati su Da rifugiato politico a calciatore partner di Special Olympics

Ragazzi alla scoperta della lettura digitale accessibile

Commenti disabilitati su Ragazzi alla scoperta della lettura digitale accessibile

La disabilità e l’Università: tanti lavori in corso per migliorare sempre più

Commenti disabilitati su La disabilità e l’Università: tanti lavori in corso per migliorare sempre più

Storie straordinarie di abbracci, sempre a sostegno dei Centri NEMO

Commenti disabilitati su Storie straordinarie di abbracci, sempre a sostegno dei Centri NEMO

A Torino parcheggi gratuiti, tra le strisce blu, per chi ha il contrassegno

Commenti disabilitati su A Torino parcheggi gratuiti, tra le strisce blu, per chi ha il contrassegno

Utili guide per poter votare come gli altri

Commenti disabilitati su Utili guide per poter votare come gli altri

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti