L’importanza e il valore della terapia occupazionale

«È lungo – scrive Gabriella Casu dell’AITO (Associazione Italiana Terapisti Occupazionali) – l’elenco delle Province italiane ove i cittadini non possono avvalersi delle competenze di un terapista occupazionale. Per questo, invitando tutti a una riflessione su quanto scritto nel Report Mondiale sulla Disabilità dell’Organizzazione Mondiale della Salute, rispetto all’importanza e al valore di questa professione, chiediamo una maggiore attenzione da parte dei decisori, nel momento in cui le Regioni e le Università dovranno indicare il fabbisogno formativo annuale per le professioni sanitarie»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Quella tragica fuga incontrollata

Commenti disabilitati su Quella tragica fuga incontrollata

Non parcheggiare qui!

Commenti disabilitati su Non parcheggiare qui!

A cavallo tra comunicazione, accessibilità e tecnologie

Commenti disabilitati su A cavallo tra comunicazione, accessibilità e tecnologie

Supereroi con disabilità: un fumetto che disintegra le barriere

Commenti disabilitati su Supereroi con disabilità: un fumetto che disintegra le barriere

Sindrome di Down: una corretta alimentazione e la giusta attività fisica

Commenti disabilitati su Sindrome di Down: una corretta alimentazione e la giusta attività fisica

Siamo tutti chiamati all’esercizio dell’educazione

Commenti disabilitati su Siamo tutti chiamati all’esercizio dell’educazione

Un parco giochi, ma per chi?

Commenti disabilitati su Un parco giochi, ma per chi?

A parlar d’arte, insieme a persone con e senza disabilità visiva

Commenti disabilitati su A parlar d’arte, insieme a persone con e senza disabilità visiva

Un importante impegno comune per il diritto alla mobilità

Commenti disabilitati su Un importante impegno comune per il diritto alla mobilità

Tiflologi e tiflologhe: figure importanti, ma non ancora riconosciute

Commenti disabilitati su Tiflologi e tiflologhe: figure importanti, ma non ancora riconosciute

Come conciliare le parole del Papa con il rifiuto di quel bimbo con disabilità?

Commenti disabilitati su Come conciliare le parole del Papa con il rifiuto di quel bimbo con disabilità?

La nostra presenza costante, oltre il 3 Dicembre

Commenti disabilitati su La nostra presenza costante, oltre il 3 Dicembre

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti