L’importanza della ricerca per vincere la sfida contro la SLA

«Quest’anno la Giornata Mondiale sulla SLA (sclerosi laterale amiotrofica) ha assunto ancora più valore in un contesto segnato dalla pandemia, che ha accentuato la fragilità delle persone che convivono con la malattia e allo stesso tempo l’importanza di sostenere la ricerca per dare loro risposte concrete sul fronte terapeutico. Crediamo infatti che un mondo senza la SLA sia possibile e tutti possiamo contribuire a realizzarlo»: lo ha dichiarato Mario Melazzini, presidente della Fondazione ARISLA, che in dieci anni ha investito oltre 12,4 milioni di euro in attività di ricerca sulla SLA

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Due misure necessarie in favore delle alunne e degli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Due misure necessarie in favore delle alunne e degli alunni con disabilità

Le particolari problematiche legate ai disturbi dello spettro autistico

Commenti disabilitati su Le particolari problematiche legate ai disturbi dello spettro autistico

Un buon accordo, raggiunto insieme alle Associazioni

Commenti disabilitati su Un buon accordo, raggiunto insieme alle Associazioni

Difficile, quasi impossibile, acquistare quei biglietti!

Commenti disabilitati su Difficile, quasi impossibile, acquistare quei biglietti!

Piemonte: serve più chiarezza, anche sulla tutela delle persone più fragili

Commenti disabilitati su Piemonte: serve più chiarezza, anche sulla tutela delle persone più fragili

Ma è proprio giusto chiamarle Rare?

Commenti disabilitati su Ma è proprio giusto chiamarle Rare?

“Genitori ostacolo”: è questa l’“ultima frontiera” in tema di autismo?

Commenti disabilitati su “Genitori ostacolo”: è questa l’“ultima frontiera” in tema di autismo?

Sta per partire, nel Lazio, il progetto “HostAbility”

Commenti disabilitati su Sta per partire, nel Lazio, il progetto “HostAbility”

Forme alternative alla didattica a distanza per gli alunni romani con disabilità

Commenti disabilitati su Forme alternative alla didattica a distanza per gli alunni romani con disabilità

“Fuori Posto”, il Festival che fa cambiare punto di vista

Commenti disabilitati su “Fuori Posto”, il Festival che fa cambiare punto di vista

Abbattere le barriere culturali, preparando prelibate pietanze

Commenti disabilitati su Abbattere le barriere culturali, preparando prelibate pietanze

Esperienze e riflessioni su sordità e scuola

Commenti disabilitati su Esperienze e riflessioni su sordità e scuola

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti