L’impatto sociale di un’Associazione impegnata sull’autismo

Cosa sarebbe accaduto se La Semente, Centro Diurno Semiresidenziale di Limiti di Spello (Perugia) gestito dall’ANGSA Umbria (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici), non fosse esistita? Da questa domanda è partita una ricerca condotta da Emili Abbate, nell’àmbito del Master MEMIS (Human Foundation e Università di Roma Tor Vergata), per mettere La Semente sotto la lente di ingrandimento, quale buona prassi e caso di studio, allo scopo di analizzare l’impatto sociale del lavoro dell’ANGSA Umbria, finalizzato al sostegno di giovani con autismo e delle loro famiglie

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

“Mongoloide” in TV: quante volte ancora?

Commenti disabilitati su “Mongoloide” in TV: quante volte ancora?

Valutare e insegnare le abilità di autonomia nelle disabilità complesse

Commenti disabilitati su Valutare e insegnare le abilità di autonomia nelle disabilità complesse

Insieme a due asinelle, per scoprire la natura attraverso i sensi

Commenti disabilitati su Insieme a due asinelle, per scoprire la natura attraverso i sensi

Il “DownTour” al giro di boa

Commenti disabilitati su Il “DownTour” al giro di boa

Percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro

Commenti disabilitati su Percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro

Non oltre le porte del sole

Commenti disabilitati su Non oltre le porte del sole

Perché la FISH Campania non aderirà a quella manifestazione

Commenti disabilitati su Perché la FISH Campania non aderirà a quella manifestazione

In India, dove l’inclusione profuma di spezie

Commenti disabilitati su In India, dove l’inclusione profuma di spezie

Il primo “storico” Master Universitario per assistenti alla comunicazione

Commenti disabilitati su Il primo “storico” Master Universitario per assistenti alla comunicazione

DSA ovvero Diverse Strategie d’Apprendimento

Commenti disabilitati su DSA ovvero Diverse Strategie d’Apprendimento

Il grave disagio di molte persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Il grave disagio di molte persone con disabilità visiva

Più coerenza, please!

Commenti disabilitati su Più coerenza, please!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti