L’impatto del coronavirus sulle persone con sindrome di Down

Arriva dall’Associazione AIPD l’invito a partecipare a uno studio internazionale sull’impatto che il contagio del coronavirus ha avuto, e sta ancora avendo, sulle persone con sindrome di Down, iniziativa promossa per il nostro Paese da alcuni medici e ricercatori che fanno parte dell’organizzazione internazionale T21RS. Rivolto alle famiglie, il sondaggio – già in corso in Inghilterra, Spagna e Stati Uniti e in fase d’avvio anche in altri Paesi – si basa su un semplice questionario completamente anonimo e in parallelo ne è stato disseminato anche uno analogo dedicato ai medici

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Supporto psicologico, fisioterapia e yoga: le proposte della Fondazione Ariel

Commenti disabilitati su Supporto psicologico, fisioterapia e yoga: le proposte della Fondazione Ariel

“La bellezza unisce le persone” è il tema del “Volo di Pègaso”

Commenti disabilitati su “La bellezza unisce le persone” è il tema del “Volo di Pègaso”

A Montebelluna il Campionato Italiano di para e specialclimbing

Commenti disabilitati su A Montebelluna il Campionato Italiano di para e specialclimbing

Lavoratori con sindrome di Down: da assistiti a contribuenti

Commenti disabilitati su Lavoratori con sindrome di Down: da assistiti a contribuenti

Come vincere la sfida dell’occupazione per le persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Come vincere la sfida dell’occupazione per le persone con disabilità visiva

I diversi modi in cui si può leggere

Commenti disabilitati su I diversi modi in cui si può leggere

Il Comune di Roma non può sottrarsi a quelle assunzioni

Commenti disabilitati su Il Comune di Roma non può sottrarsi a quelle assunzioni

Nuove regole per i viaggi in treno delle persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Nuove regole per i viaggi in treno delle persone con disabilità visiva

Una mostra di “sassi e legno” realizzata da persone con autismo adulte

Commenti disabilitati su Una mostra di “sassi e legno” realizzata da persone con autismo adulte

Grazie alla tecnologia l’autonomia cresce e migliora la qualità della vita

Commenti disabilitati su Grazie alla tecnologia l’autonomia cresce e migliora la qualità della vita

Un incontro tra medici e pazienti sulla sclerodermia cutanea localizzata

Commenti disabilitati su Un incontro tra medici e pazienti sulla sclerodermia cutanea localizzata

Il limite tra inclusione e segregazione

Commenti disabilitati su Il limite tra inclusione e segregazione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti