Licei brevi. Fedeli, in 4 anni per innovare non per risparmiare, nessun pericolo per l’istruzione degli studenti

Licei brevi. Fedeli, in 4 anni per innovare non per risparmiare, nessun pericolo per l’istruzione degli studenti

Commenti disabilitati su Licei brevi. Fedeli, in 4 anni per innovare non per risparmiare, nessun pericolo per l’istruzione degli studenti
Senza categoria

“Non possiamo pensare – ha aggiunto il ministro – che si dica ‘sì’ o ‘no’ ad un contenuto di innovazione dentro la scuola, pensando prevalentemente a quanti occupati bisogna avere. È il contrario. Dobbiamo reinvestire molto di più sulla scuola. Discutiamo delle finalità utili agli studenti, alle famiglie, al ruolo che la scuola deve avere nella società e sulla base di questo facciamo occupazione, non il contrario, soprattutto nella scuola che non è un settore ma è in realtà l’anima, il cervello, il sangue di una società su cui bisogna continuare ad investire ed innovare contenuti didattici e percorsi formativi”. La ministra è intervenuta stamattina nel corso della trasmissione ‘6 per parlare del decreto da lei firmato per il Piano nazionale di sperimentazione in 100 classi sul diploma in quattro anni.

‘C’è la necessità – ha dichiarato – di gestire il procedimento delle autorizzazioni individuali, che è avvenuto in questo anno in modo più trasparente, e contemporaneamente elevare la qualità della partecipazione delle scuole. Abbiamo messo dei paletti veri per poterci confrontare su una sperimentazione effettiva”. Fedeli ha poi concluso: ‘Nessun pericolo ‘asinizzazione’. Bisogna qualificare qualunque percorso che duri 4 anni, così come l’introduzione delle lauree triennali”.

L’articolo Licei brevi. Fedeli, in 4 anni per innovare non per risparmiare, nessun pericolo per l’istruzione degli studenti sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Facebook Comments

redazione

Related Posts

Dirigente medico di pediatria – COMO – 2 posti

Commenti disabilitati su Dirigente medico di pediatria – COMO – 2 posti

Il sonno delle ideologie genera mostri

Commenti disabilitati su Il sonno delle ideologie genera mostri

Non era mai entrato in un manicomio

Commenti disabilitati su Non era mai entrato in un manicomio

Decreto scuola: prosegue oggi esame in VII Commissione al Senato. Esami di Stato, avvio anno scolastico, stabilizzazione precari

Commenti disabilitati su Decreto scuola: prosegue oggi esame in VII Commissione al Senato. Esami di Stato, avvio anno scolastico, stabilizzazione precari

ATA: scuola chiusa il sabato e ferie obbligate per i collaboratori scolastici, è corretto?

Commenti disabilitati su ATA: scuola chiusa il sabato e ferie obbligate per i collaboratori scolastici, è corretto?

Corridoi umanitari dedicati e affido internazionale: una nuova risposta per i minori non accompagnati

Commenti disabilitati su Corridoi umanitari dedicati e affido internazionale: una nuova risposta per i minori non accompagnati

Invalsi, la prova di Italiano non riguarda soltanto l’insegnante di Italiano

Commenti disabilitati su Invalsi, la prova di Italiano non riguarda soltanto l’insegnante di Italiano

LECCE, IL FESTIVAL PE(N)SA DIFFERENTE

Commenti disabilitati su LECCE, IL FESTIVAL PE(N)SA DIFFERENTE

Il frutto proibito e il peccato originale dell’insegnante. Lettera

Commenti disabilitati su Il frutto proibito e il peccato originale dell’insegnante. Lettera

Tavolo tematico delle semplificazioni sui PON

Commenti disabilitati su Tavolo tematico delle semplificazioni sui PON

Va diffusa il più possibile quella corretta informazione sull’ADHD

Commenti disabilitati su Va diffusa il più possibile quella corretta informazione sull’ADHD

L’accessibilità che innalza la qualità urbana

Commenti disabilitati su L’accessibilità che innalza la qualità urbana

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti