Libri e altri materiali scolastici per studenti con BES o DSA delle superiori

Le scuole secondarie di primo e secondo grado potranno acquistare anche materiali didattici per ragazzi con BES (Bisogni Educativi Speciali), DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento) e più in generale in condizioni di svantaggio, utilizzando uno stanziamento del Ministero dell’Istruzione di 236 milioni di euro, destinato appunto a tali finalità. «Invitiamo dunque le famiglie interessate – dicono dall’Osservatorio Scolastico sull’Inclusione dell’AIPD – ad informarsi presso le proprie scuole su come poter essere riconosciute quali destinatarie di quelle risorse»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

CBM e il coronavirus: l’impegno in Italia e nel mondo

Commenti disabilitati su CBM e il coronavirus: l’impegno in Italia e nel mondo

Sono crollate le tre S (Scuola, Sociale, Sanità): fate presto!

Commenti disabilitati su Sono crollate le tre S (Scuola, Sociale, Sanità): fate presto!

“C’eral’acca”: un prezioso Centro di Documentazione

Commenti disabilitati su “C’eral’acca”: un prezioso Centro di Documentazione

Welfare: osservare il passato per ripensare il futuro

Commenti disabilitati su Welfare: osservare il passato per ripensare il futuro

La fine dell’emergenza all’Istituto Riabilitativo Montecatone

Commenti disabilitati su La fine dell’emergenza all’Istituto Riabilitativo Montecatone

Quando un’alternanza scuola-lavoro funziona davvero

Commenti disabilitati su Quando un’alternanza scuola-lavoro funziona davvero

Novità e ampliamenti nel nuovo Rapporto dell’Osservatorio Farmaci Orfani

Commenti disabilitati su Novità e ampliamenti nel nuovo Rapporto dell’Osservatorio Farmaci Orfani

Contenzione zero: se si vuole si può!

Commenti disabilitati su Contenzione zero: se si vuole si può!

Disabilità: strumenti, misure e criticità

Commenti disabilitati su Disabilità: strumenti, misure e criticità

I ragazzi con disturbi specifici di apprendimento, la prossimità e il tempo

Commenti disabilitati su I ragazzi con disturbi specifici di apprendimento, la prossimità e il tempo

Le puntualizzazioni del sottosegretario Zoccano

Commenti disabilitati su Le puntualizzazioni del sottosegretario Zoccano

Per riconoscere e sostenere i caregiver familiari

Commenti disabilitati su Per riconoscere e sostenere i caregiver familiari

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti