Libia, riprendono le evacuazioni di emergenza dei rifugiati: gli effetti del “Non facciamoli arrivare”

Nella giornata di ieri, giovedì, 132 rifugiati e richiedenti asilo, in condizioni di estrema vulnerabilità, sono stati trasferiti da Tripoli a Niamey, capitale…

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti