“L’Europa inizia a Lampedusa”, 200 studenti europei a confronto su immigrazione e integrazion

Torna anche quest’anno “L’Europa inizia a Lampedusa”, un’iniziativa promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) in collaborazione con il Comitato Tre Ottobre. I ragazzi arrivati a Lampedusa, isola simbolo dell’accoglienza, hanno tra i 16 e i 18 anni. Sono stati selezionati per i loro progetti presentati nell’ambito del concorso indetto dal MIUR sui temi dell’integrazione, approfondendone i diversi aspetti in percorsi laboratoriali e formativi. Ciascuna scuola italiana ha collaborato con una scuola europea nel corso dell’anno scolastico. L’occasione ora è di confrontarsi con gli studenti lampedusani in sessioni di studio. Sull’isola ci saranno anche diverse delegazioni scolastiche di istituti non vincitori ma che hanno preferito essere presenti qui anziché scegliere mete più tradizionali per la visita d’istruzione.

Workshop, dibattiti, laboratori e approfondimenti proseguiranno nell’istituto omnicomprensivo ‘Luigi Pirandello’ fino a domani, quando gli studenti incontreranno i sopravvissuti al naufragio del 3 ottobre 2013, la tragedia del mare scelta per l’istituzione della “Giornata della Memoria e dell’Accoglienza” (riconosciuta dalla Legge n. 45 del 21 marzo 2016). Nella stessa giornata, il Sottosegretario di Stato del MIUR, Giuseppe De Cristofaro, annuncerà il bando del concorso per l’anno scolastico 2019/2020 destinato agli studenti delle scuole secondarie italiane in partenariato con le scuole europee.

Giovedì, la conclusione dei lavori con la marcia verso la Porta d’Europa, sempre con la presenza del Sottosegretario De Cristofaro, e la deposizione di una corona di fiori in mare. La Cerimonia si concluderà con la visita del Museo della Fiducia e del Dialogo, nato dal Protocollo di Intesa siglato a Lampedusa il 3 ottobre 2017 tra il MIUR, il Comune di Lampedusa e Linosa e il Comitato Tre Ottobre che accoglie in una sezione i lavori degli studenti delle scuole italiane ed europee.

A far da cornice alle giornate di lavoro anche momenti di approfondimento, incontri, spettacoli e dibattiti realizzati con il contributo delle associazioni nazionali e internazionali del settore nell’ambito del progetto “P(r)onti per l’accoglienza”.

L’articolo “L’Europa inizia a Lampedusa”, 200 studenti europei a confronto su immigrazione e integrazion sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Avanguardie educative Indire, il Movimento arriva a 1.000 scuole iscritte

Commenti disabilitati su Avanguardie educative Indire, il Movimento arriva a 1.000 scuole iscritte

Concorso straordinario infanzia e primaria, ecco le graduatorie. Inserita Toscana

Commenti disabilitati su Concorso straordinario infanzia e primaria, ecco le graduatorie. Inserita Toscana

Open library, una biblioteca virtuale aperta a tutti

Commenti disabilitati su Open library, una biblioteca virtuale aperta a tutti

Prove Invalsi, nel mese di maggio alla Primaria. Lo scadenzario

Commenti disabilitati su Prove Invalsi, nel mese di maggio alla Primaria. Lo scadenzario

Regionalizzazione, Friuli Venezia Giulia: si prosegua il discorso

Commenti disabilitati su Regionalizzazione, Friuli Venezia Giulia: si prosegua il discorso

Gavosto (Fond.Agnelli): Stipendi più alti per merito e ore in più di lavoro

Commenti disabilitati su Gavosto (Fond.Agnelli): Stipendi più alti per merito e ore in più di lavoro

“Vivere la cittadinanza”: piccoli studenti ragusani in visita all’ARS incontrano gli Onorevoli Assenza e Dipasquale

Commenti disabilitati su “Vivere la cittadinanza”: piccoli studenti ragusani in visita all’ARS incontrano gli Onorevoli Assenza e Dipasquale

Stop appalti pulizia, Gallo: completiamo il processo delle 11.236 assunzioni

Commenti disabilitati su Stop appalti pulizia, Gallo: completiamo il processo delle 11.236 assunzioni

Assegni al nucleo familiare: disoccupati, lavoratori part time e figli disabili

Commenti disabilitati su Assegni al nucleo familiare: disoccupati, lavoratori part time e figli disabili

Quando sono i prof a bullizzare gli studenti

Commenti disabilitati su Quando sono i prof a bullizzare gli studenti

Domanda di disoccupazione NASPI, tempistiche e requisiti

Commenti disabilitati su Domanda di disoccupazione NASPI, tempistiche e requisiti

Sciopero 17 maggio, CUB: ecco perché

Commenti disabilitati su Sciopero 17 maggio, CUB: ecco perché

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti