Letteratura e nuovi Media

La relazione inedita tra letteratura e social media: il libro delinea un primo profilo di diversi esperimenti che coinvolgono a vario titolo autori, studiosi e lettori su Facebook e Twitter. Un esempio? La TwLetteratura, metodologia per mezzo della quale lettori e studenti commentano e riscrivono grandi opere della nostra letteratura, Promessi Sposi compresi, nello spazio delimitato di un tweet. Critica letteraria, linguistica testuale, filosofia, semiotica: da Roland Barthes a Jaques Derrida, da Cesare Segre a Umberto Eco, la base fondamentale per l’analisi di questi fenomeni è stata proprio la combinazione dei diversi approcci. Al centro c’è sempre il linguaggio, sperimentato in forme varie e nuove. Tutte le prove, però, hanno in comune una cosa: esistono solo in virtù della letteratura stessa. I social si trasformano così, quasi di sorpresa, in spazi altri attraverso cui tenere viva l’attenzione sulla letteratura e sui libri. Utile a studenti e a chi desidera approfondire il tema, il testo è corredato da interviste ad alcuni autori protagonisti di interessanti prove legate ai social media, come Michela Murgia, Christian Raimo e Tommaso Pincio. è frutto del lavoro di anni, a partire dagli studi di dottorato.


 

Letteratura e nuovi Media
Come la scrittura cambia dimensione
Paolo Massari
Bulzoni Editore, 2018
pp. 248, € 20,00

L’articolo Letteratura e nuovi Media sembra essere il primo su Ferpi.

Leggi Tutto

Fonte Ferpi

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Premio Cultura + Impresa: quando la cultura crea valore

Commenti disabilitati su Premio Cultura + Impresa: quando la cultura crea valore

Le nuove professionalità del settore della comunicazione

Commenti disabilitati su Le nuove professionalità del settore della comunicazione

Comunicare l’Africa: quale la giusta narrazione?

Commenti disabilitati su Comunicare l’Africa: quale la giusta narrazione?

Bandi, gare pubbliche e Fondi europei: i liberi professionisti come le PMI

Commenti disabilitati su Bandi, gare pubbliche e Fondi europei: i liberi professionisti come le PMI

Non si accende una lampada per metterla sotto il moggio: sfide e opportunità della comunicazione online

Commenti disabilitati su Non si accende una lampada per metterla sotto il moggio: sfide e opportunità della comunicazione online

Il nuovo comunicatore nella società che cambia

Commenti disabilitati su Il nuovo comunicatore nella società che cambia

Internazionalizzazione: strategie, pensiero e competenze, gli ingredienti di una rivoluzione culturale

Commenti disabilitati su Internazionalizzazione: strategie, pensiero e competenze, gli ingredienti di una rivoluzione culturale

Amazon, la marca più amata dagli italiani

Commenti disabilitati su Amazon, la marca più amata dagli italiani

Come eravamo, come saremo: il ’68 e il futuro dei giornali

Commenti disabilitati su Come eravamo, come saremo: il ’68 e il futuro dei giornali

Comunicazione e informazione al centro di un incontro con Ferruccio De Bortoli

Commenti disabilitati su Comunicazione e informazione al centro di un incontro con Ferruccio De Bortoli

I social divisi su Mattarella

Commenti disabilitati su I social divisi su Mattarella

Web: raddoppiati i ragazzi vittime di hate speech

Commenti disabilitati su Web: raddoppiati i ragazzi vittime di hate speech

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti