Lettera a Bussetti: prima dei concorsi ordinari serve procedura riservata per chi ha 3 anni servizio

Il nuovo sistema di reclutamento a mezzo concorso ordinario aperto a tutti, così concepito, non rappresenta un cambiamento ma un clamoroso errore, un’ ingiustizia gratuita senza precedenti, a danno di tanti DOCENTI precari di III fascia, inseriti nelle Graduatorie d’Istituto, che da diversi anni insegnano nella scuola italiana e ai quali non si può negare una meritata fase transitoria.

Docenti Precari molto bravi e con tanta esperienza lavorativa, che non possono essere messi da parte e nemmeno in competizione, in un’unica procedura concorsuale, con aspirati docenti che non hanno mai insegnato. Si tratta, infatti, di due categorie diverse che non possono essere trattate allo stesso modo.  I primi, sono Docenti in servizio, precari da diversi anni; I secondi, aspiranti docenti, neolaureati che non hanno mai insegnato.

Per questa evidente differenza, risulta ovvio che prima di procedere all’istituzione a regime di concorsi ordinari aperti a tutti, bisogna espletare una fase transitoria rivolta ai docenti di III fascia, con almeno tre anni di servizio, attraverso un concorso riservato per soli titoli, corso abilitante e inserimento in coda nelle attuali GMRE.

Superata tale fase transitoria, si può, ragionevolmente e in modo ampiamente condivisibile, passare ai concorsi ordinari aperti a tutti, in un’ottica di cambiamento del sistema di reclutamento.

Peraltro questa soluzione avrebbe due vantaggi:

• Risparmio economico importante per lo Stato;
• Copertura dei posti vacanti con Docenti attualmente in servizio.

Spero che quanto esposto possa trovare buona accoglienza ed evitare, a mio avviso, un clamoroso errore nella storia della scuola italiana.

L’articolo Lettera a Bussetti: prima dei concorsi ordinari serve procedura riservata per chi ha 3 anni servizio sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Supplenze sostegno al 30 giugno posti in deroga, più di 7.000 in Toscana. Tabella per provincia

Commenti disabilitati su Supplenze sostegno al 30 giugno posti in deroga, più di 7.000 in Toscana. Tabella per provincia

Concorsi scuola, accertamento delle competenze linguistiche è solo in inglese. Riferimento normativo

Commenti disabilitati su Concorsi scuola, accertamento delle competenze linguistiche è solo in inglese. Riferimento normativo

Immissioni in ruolo 2020 infanzia: più di 5.500 posti liberi, distribuzione per provincia e classe di concorso

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo 2020 infanzia: più di 5.500 posti liberi, distribuzione per provincia e classe di concorso

Concorso straordinario, vergognoso escludere chi è docente da 20 anni. Lettera

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, vergognoso escludere chi è docente da 20 anni. Lettera

Docenti di ruolo: quali supplenze sostegno e posto comune possono accettare

Commenti disabilitati su Docenti di ruolo: quali supplenze sostegno e posto comune possono accettare

Docenti, Agenzia delle Entrate: devono comunicare se svolgono lezioni private

Commenti disabilitati su Docenti, Agenzia delle Entrate: devono comunicare se svolgono lezioni private

Contrattazione di Istituto al via, su quali materie. Quando il Dirigente può decidere da solo

Commenti disabilitati su Contrattazione di Istituto al via, su quali materie. Quando il Dirigente può decidere da solo

Studente rischia di soffocare per una caramella: insegnante gli salva la vita

Commenti disabilitati su Studente rischia di soffocare per una caramella: insegnante gli salva la vita

Scuola manipolava voti, programmi e assenze sul registro elettronico: falso ideologico in atto pubblico. Sentenza

Commenti disabilitati su Scuola manipolava voti, programmi e assenze sul registro elettronico: falso ideologico in atto pubblico. Sentenza

Bando per insegnare nel TFA sostegno: richiesta specializzazione e 5 anni servizio

Commenti disabilitati su Bando per insegnare nel TFA sostegno: richiesta specializzazione e 5 anni servizio

L’App YouPol per combattere bullismo, cyberbullismo e spaccio droghe. Tutti i cittadini possono segnalare

Commenti disabilitati su L’App YouPol per combattere bullismo, cyberbullismo e spaccio droghe. Tutti i cittadini possono segnalare

Fedeli: “Grazie a Mattarella per onorificenze a quattro donne di scuola. È riconoscimento che rende merito a nostro sistema di istruzione”

Commenti disabilitati su Fedeli: “Grazie a Mattarella per onorificenze a quattro donne di scuola. È riconoscimento che rende merito a nostro sistema di istruzione”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti