Lesbo, i migranti tolti dalla strada ma poi sistemati in luoghi che somigliano troppo ad un carcere

Viene impedito loro di portarte con sé telefoni cellulari, rasoi e lacci per le scarpe e collane, appunto, come in una galera. Gli aiut di prima necessità garantita da INTERSOS

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti