L’elettroshock. Una “terapia” empirica, inefficace e anche “pestifera”.

Authors: 

 
«Io il male l’ho accettato
ed è diventato un vestito incandescente.
È diventato poesia.
È diventato fuoco d’amore per gli altri
».
Alda Merini (1931-2009). Clinica dell’abbandono (Einaudi, 2015).
 
Riassunto

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Il modello bio-medico dell’esistenza e la poesia

Commenti disabilitati su Il modello bio-medico dell’esistenza e la poesia

Tommaso Di Francesco

Commenti disabilitati su Tommaso Di Francesco

Quando lo straniero sei tu. Convegno di Etnopsichiatria e Clinica transculturale 19-20-21/11/2020

Commenti disabilitati su Quando lo straniero sei tu. Convegno di Etnopsichiatria e Clinica transculturale 19-20-21/11/2020

OPEN DIALOGUE

Commenti disabilitati su OPEN DIALOGUE

PAZIENTI NELLA “LINEA DI MEZZO”

Commenti disabilitati su PAZIENTI NELLA “LINEA DI MEZZO”

Benedetto Genovesi

Commenti disabilitati su Benedetto Genovesi

Risposta a Gilberto Di Petta sul saggio di Danilo Cargnello “L’orientamento fenomenologico esistenziale”

Commenti disabilitati su Risposta a Gilberto Di Petta sul saggio di Danilo Cargnello “L’orientamento fenomenologico esistenziale”

Gianni Giusto

Commenti disabilitati su Gianni Giusto

Il masochismo. Alle radici della soggettività

Commenti disabilitati su Il masochismo. Alle radici della soggettività

La pratica lacaniana

Commenti disabilitati su La pratica lacaniana

COVID-19: La bussola del guaritore ferito

Commenti disabilitati su COVID-19: La bussola del guaritore ferito

Storia critica della psicoterapia, un trattato che lascia il segno

Commenti disabilitati su Storia critica della psicoterapia, un trattato che lascia il segno

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti