Legge di Bilancio, 31 mln per borse studio. Studenti: bene ma non bastano

“E’ una prima parziale vittoria – dichiara Camilla Guarino, coordinatrice di Link Coordinamento Universitario – determinata dalle rivendicazioni delle mobilitazioni degli studenti e delle studentesse che in questi mesi sono avvenute in molte città, tra le quali Palermo, Torino, Roma, Bologna.”

“Questo però non è bastevole dal momento che ancora oltre 20.000 studenti e studentesse non beneficiano del posto alloggio pur avendone diritto e dal momento che in tantissime regioni lo stanziamento di fondi aggiuntivo potrebbe non garantire la copertura degli e delle aventi diritto. Se infatti in Piemonte, grazie alle mobilitazioni sotto la Regione, siamo riusciti a ottenere la copertura al 100% degli idonei di borsa, lo stesso non è avvenuto in Sicilia, dove i fondi nazionali potrebbero non bastare se la Regione non finanziasse adeguatamente le borse di studio.”

“Le regioni adesso facciano la propria parte e finanzino realmente il diritto allo studio – conclude Guarino – vogliamo l’eliminazione degli idonei non beneficiari in tutte le Regioni, con l’aumento del numero di posti alloggio e un aumento della platea degli aventi diritto, affinché tutte e tutti possano avere il diritto di studiare serenamente.”

L’articolo Legge di Bilancio, 31 mln per borse studio. Studenti: bene ma non bastano sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti