L’educazione affettiva e sessuale: un passaggio fondamentale per migliorarsi

«In generale – scrive Zoe Rondini – si può notare oggi una generale maggiore apertura sull’amore, l’affettività e la sessualità delle persone con disabilità e un crescente interesse da parte dei media, ma dietro questa apparenza rimangono ancora molte paure e censure. Bisognerebbe puntare di più sul contesto e la formazione di tutta la società, anche se è più facile abbattere le barriere architettoniche che quelle culturali»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Progetti che rispondono ai bisogni delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Progetti che rispondono ai bisogni delle persone con disabilità

Nasce in Umbria un polo di eccellenza per le gravi disabilità

Commenti disabilitati su Nasce in Umbria un polo di eccellenza per le gravi disabilità

Grande partecipazione per “HANDImatica”, anche in modalità virtuale

Commenti disabilitati su Grande partecipazione per “HANDImatica”, anche in modalità virtuale

Perché l’Associazione L’abilità aderirà a “People – Prima le Persone”

Commenti disabilitati su Perché l’Associazione L’abilità aderirà a “People – Prima le Persone”

La persona con disabilità di fronte al suo futuro

Commenti disabilitati su La persona con disabilità di fronte al suo futuro

L’Agenzia delle Entrate ha aggiornato la guida alle agevolazioni fiscali

Commenti disabilitati su L’Agenzia delle Entrate ha aggiornato la guida alle agevolazioni fiscali

Tutti insieme, per promuovere l’accessibilità delle pubblicazioni

Commenti disabilitati su Tutti insieme, per promuovere l’accessibilità delle pubblicazioni

Per una formazione dei docenti (e non docenti) efficace e significativa

Commenti disabilitati su Per una formazione dei docenti (e non docenti) efficace e significativa

Un’ora quieta al supermercato, per le persone con autismo

Commenti disabilitati su Un’ora quieta al supermercato, per le persone con autismo

Persone con disabilità divenute anziane: la transizione non cancella i diritti

Commenti disabilitati su Persone con disabilità divenute anziane: la transizione non cancella i diritti

Il primo atleta italiano con disabilità intellettiva che correrà l’ultramaratona

Commenti disabilitati su Il primo atleta italiano con disabilità intellettiva che correrà l’ultramaratona

Diritto allo studio: ancora criticità e problemi

Commenti disabilitati su Diritto allo studio: ancora criticità e problemi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti