Le urgenze non più rinviabili, secondo l’ENS

«Il nostro augurio – scrive Giuseppe Petrucci, presidente dell’ENS (Ente Nazionale Sordi) – è che l’esame della Legge di Bilancio avviato in questi giorni possa provvedere a risolvere alcune urgenze per noi non più rinviabili, come la questione delle rette dei Convitti per Sordi, la destinazione di un fondo concreto per la realizzazione dei GIT (Gruppi per l’Inclusione Territoriale), come previsto dalla Legge sulla cosiddetta “Buona Scuola” e l’equiparazione delle provvidenze economiche delle persone con disabilità sensoriale, ponendo fine ad un’ingiusta discriminazione»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti