Le tante domande di Emanuela, donna con disabilità

Perché in questi giorni riaprano tantissime attività, ma non i vari Centri Riabilitativi, i Centri Socio-Occupazionali e i Centri di Fisioterapia? Perché le famiglie sono state lasciate sole a prendersi cura dei loro cari, con il vuoto assoluto intorno a loro, senza alcun riconoscimento economico, né tanto meno legislativo? Sono alcune delle domande che si pone e che pone alle Istituzioni e all’opinione pubblica Emanuela, donna con disabilità, in un breve video che ha voluto mettere a disposizione di tutti

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Quelle fiabe raccontate dalle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Quelle fiabe raccontate dalle persone con disabilità

Niente sarà più come prima

Commenti disabilitati su Niente sarà più come prima

ADHD: ora Roma e il Lazio sono più “ricchi” di Centri competenti

Commenti disabilitati su ADHD: ora Roma e il Lazio sono più “ricchi” di Centri competenti

Anche le persone con disabilità in quel “Codice dei diritti degli indifesi”

Commenti disabilitati su Anche le persone con disabilità in quel “Codice dei diritti degli indifesi”

Accacadabra

Commenti disabilitati su Accacadabra

Il “Diario di Anna Frank” in simboli

Commenti disabilitati su Il “Diario di Anna Frank” in simboli

Paralisi cerebrale infantile: noi siamo qui!

Commenti disabilitati su Paralisi cerebrale infantile: noi siamo qui!

Per una crescente diffusione dell’hockey su slittino

Commenti disabilitati su Per una crescente diffusione dell’hockey su slittino

Vita Indipendente: dopo anni, ancora promesse deludenti e inadeguate

Commenti disabilitati su Vita Indipendente: dopo anni, ancora promesse deludenti e inadeguate

Cambio al vertice del Ministero per la Famiglia e le Disabilità

Commenti disabilitati su Cambio al vertice del Ministero per la Famiglia e le Disabilità

Stop alle false informazioni sulle nuove terapie avanzate!

Commenti disabilitati su Stop alle false informazioni sulle nuove terapie avanzate!

A Massa c’è uno sportello sull’inclusione degli studenti con disabilità

Commenti disabilitati su A Massa c’è uno sportello sull’inclusione degli studenti con disabilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti