Le tante domande di Emanuela, donna con disabilità

Perché in questi giorni riaprano tantissime attività, ma non i vari Centri Riabilitativi, i Centri Socio-Occupazionali e i Centri di Fisioterapia? Perché le famiglie sono state lasciate sole a prendersi cura dei loro cari, con il vuoto assoluto intorno a loro, senza alcun riconoscimento economico, né tanto meno legislativo? Sono alcune delle domande che si pone e che pone alle Istituzioni e all’opinione pubblica Emanuela, donna con disabilità, in un breve video che ha voluto mettere a disposizione di tutti

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Tre settimane, in Umbria, per parlare di autismo

Commenti disabilitati su Tre settimane, in Umbria, per parlare di autismo

I “Percorsi formativi per Comunità Accessibili” della Regione Toscana

Commenti disabilitati su I “Percorsi formativi per Comunità Accessibili” della Regione Toscana

Stiamo chiedendo di essere ascoltati e guardati negli occhi

Commenti disabilitati su Stiamo chiedendo di essere ascoltati e guardati negli occhi

“Scintille in Cucina” a occhi bendati

Commenti disabilitati su “Scintille in Cucina” a occhi bendati

Non permettiamo ai disturbi uditivi di limitarci!

Commenti disabilitati su Non permettiamo ai disturbi uditivi di limitarci!

Un programma per garantire equità d’accesso ai servizi sanitari

Commenti disabilitati su Un programma per garantire equità d’accesso ai servizi sanitari

Anche io posso farcela: gli aspetti socio-educativi nella sclerosi tuberosa

Commenti disabilitati su Anche io posso farcela: gli aspetti socio-educativi nella sclerosi tuberosa

Un corso sulla Comunicazione Aumentativa Alternativa

Commenti disabilitati su Un corso sulla Comunicazione Aumentativa Alternativa

Il bignami dei cruciverba disabili

Commenti disabilitati su Il bignami dei cruciverba disabili

Violenza contro le donne: l’Unione Europea ratifichi la Convenzione di Istanbul!

Commenti disabilitati su Violenza contro le donne: l’Unione Europea ratifichi la Convenzione di Istanbul!

Chi intende veramente salvare la Sanità Pubblica?

Commenti disabilitati su Chi intende veramente salvare la Sanità Pubblica?

3 milioni e mezzo per la ricerca sulle malattie neuromuscolari

Commenti disabilitati su 3 milioni e mezzo per la ricerca sulle malattie neuromuscolari

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti