Le storie di coloro che tutti i giorni “respirano sott’acqua”

Sono le storie delle persone affette da fibrosi polmonare idiopatica (IPF), una delle Malattie Rare più diffuse in Italia, che saranno al centro del reading teatrale intitolato “Respirare sott’acqua – Piccoli esercizi di sopravvivenza spirituale”, in programma per la serata di domani, 30 maggio, a Padova, nell’àmbito del progetto nazionale di comunicazione “Voci sott’acqua”, voluto per sensibilizzare l’opinione pubblica su tale patologia

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Le città più accessibili d’Europa (anche in tempo di pandemia)

Commenti disabilitati su Le città più accessibili d’Europa (anche in tempo di pandemia)

Bisogni Educativi Speciali: una sinfonia in troppe partiture

Commenti disabilitati su Bisogni Educativi Speciali: una sinfonia in troppe partiture

L’importanza della ricerca per vincere la sfida contro la SLA

Commenti disabilitati su L’importanza della ricerca per vincere la sfida contro la SLA

Le persone con disabilità intellettiva, le mascherine e il distanziamento

Commenti disabilitati su Le persone con disabilità intellettiva, le mascherine e il distanziamento

Vivere con una patologia che atrofizza il nervo ottico

Commenti disabilitati su Vivere con una patologia che atrofizza il nervo ottico

Un’esperienza lavorativa sul lago di Garda

Commenti disabilitati su Un’esperienza lavorativa sul lago di Garda

C’è tutto da imparare dai racconti dei genitori di figli con autismo

Commenti disabilitati su C’è tutto da imparare dai racconti dei genitori di figli con autismo

Ci sei nei musei?

Commenti disabilitati su Ci sei nei musei?

Matteo ci ha resi persone migliori, più stanche, ma indubbiamente migliori

Commenti disabilitati su Matteo ci ha resi persone migliori, più stanche, ma indubbiamente migliori

Un ascensore… qualche volta funzionante

Commenti disabilitati su Un ascensore… qualche volta funzionante

Un leader che ha cambiato il mondo della disabilità

Commenti disabilitati su Un leader che ha cambiato il mondo della disabilità

Perché la specializzazione nel sostegno non basta più

Commenti disabilitati su Perché la specializzazione nel sostegno non basta più

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti