Le persone con la SLA chiedono un’assistenza domiciliare continuativa e stabile

«Assistenza domiciliare continuativa e stabile per le persone con la SLA (sclerosi laterale amiotrofica), perché i familiari caregiver non possono sostenere il peso di questa malattia da soli ancora per molto»: risuona forte questa richiesta dell’Associazione AISLA Firenze, la “meno rara delle Malattie Rare”, nell’imminenza della Giornata Mondiale delle Malattie Rare del 28 febbraio. La stessa Associazione sottolinea inoltre che stentano a partire, sia a livello nazionale che locale, le vaccinazioni anti-Covid per le persone con la SLA e quelle, non meno essenziali, per i caregiver

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

“Diversi e Uguali: promuoviamo l’equità” nella Settimana della Dislessia

Commenti disabilitati su “Diversi e Uguali: promuoviamo l’equità” nella Settimana della Dislessia

A Montebelluna il Campionato Italiano di para e specialclimbing

Commenti disabilitati su A Montebelluna il Campionato Italiano di para e specialclimbing

Immagine di sé, cura personale e benessere psicologico nella disabilità visiva

Commenti disabilitati su Immagine di sé, cura personale e benessere psicologico nella disabilità visiva

Contro la lebbra, contro tutte le malattie non ancora sconfitte

Commenti disabilitati su Contro la lebbra, contro tutte le malattie non ancora sconfitte

Basta silenzi sulle violenze e gli abusi subiti dalle donne con disabilità!

Commenti disabilitati su Basta silenzi sulle violenze e gli abusi subiti dalle donne con disabilità!

Treni: molto è stato fatto, ma molto resta da fare

Commenti disabilitati su Treni: molto è stato fatto, ma molto resta da fare

Gli ausili tecnologici finalmente prescrivibili

Commenti disabilitati su Gli ausili tecnologici finalmente prescrivibili

Per un nuovo 2021 di rivincita e rinascita, perché nessuno resti indietro

Commenti disabilitati su Per un nuovo 2021 di rivincita e rinascita, perché nessuno resti indietro

Cosa resta di quel tirocinio al Parlamento Europeo?

Commenti disabilitati su Cosa resta di quel tirocinio al Parlamento Europeo?

Per una seria riforma delle provvidenze economiche alle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Per una seria riforma delle provvidenze economiche alle persone con disabilità

Stomia e incontinenza: la personalizzazione produce benessere (e conviene)

Commenti disabilitati su Stomia e incontinenza: la personalizzazione produce benessere (e conviene)

I bambini con dislessia vedono in modo speciale

Commenti disabilitati su I bambini con dislessia vedono in modo speciale

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti