Le persone con disabilità e la scarsità di risorse mediche

«Se il passaggio da una medicina basata sulla salute del singolo paziente – scrive Nicola Panocchia – a una basata sulla salute della comunità è inteso come sacrificabilità dell’interesse del singolo (salute, vita), questa è una strada pericolosissima, che può portare a derive già ben conosciute e allo sgretolamento del tessuto sociale. Ma privilegiare la salute di un’intera comunità può essere inteso anche come strumento per tutelare le persone più fragili “incluse” all’interno di tale comunità. E questo si può fare solo se la comunità sente e vive queste persone come membri a pieno titolo»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Vivere il territorio, per contrastare l’istituzionalizzazione della disabilità

Commenti disabilitati su Vivere il territorio, per contrastare l’istituzionalizzazione della disabilità

Linea diretta della Fondazione Stella Maris con le famiglie

Commenti disabilitati su Linea diretta della Fondazione Stella Maris con le famiglie

La polio è quasi debellata nel mondo, resta la disabilità che ha provocato

Commenti disabilitati su La polio è quasi debellata nel mondo, resta la disabilità che ha provocato

Una guida per tornare a sognare, con una vacanza in sicurezza e senza sorprese

Commenti disabilitati su Una guida per tornare a sognare, con una vacanza in sicurezza e senza sorprese

Dedicato ai genitori e anche ai nonni

Commenti disabilitati su Dedicato ai genitori e anche ai nonni

Quattro storie diverse, un unico obiettivo: la vita indipendente

Commenti disabilitati su Quattro storie diverse, un unico obiettivo: la vita indipendente

Identificata una molecola chiave nello sviluppo della sclerodermia

Commenti disabilitati su Identificata una molecola chiave nello sviluppo della sclerodermia

“DivulgAutismo”: un ciclo di quattro incontri

Commenti disabilitati su “DivulgAutismo”: un ciclo di quattro incontri

Alta cucina al servizio della disabilità

Commenti disabilitati su Alta cucina al servizio della disabilità

Niente sulla testa degli studenti con disabilità, senza la loro partecipazione

Commenti disabilitati su Niente sulla testa degli studenti con disabilità, senza la loro partecipazione

“Un riccio per amico”, libro in simboli sulla diversità e l’amicizia

Commenti disabilitati su “Un riccio per amico”, libro in simboli sulla diversità e l’amicizia

Giochi Mondiali di Special Olympics: i numeri, le parole e le gare

Commenti disabilitati su Giochi Mondiali di Special Olympics: i numeri, le parole e le gare

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti