Le formiche e la responsabilità sociale nei confronti della disabilità

«Essere disabile – scrive Giuseppe Fornaro – non significa essere meritevole di compassione e sussidi, significa essere persona meritevole di interventi (economici e non) che aiutino a superare le barriere. Le “fasce deboli”, quali gli anziani, i bambini e le persone con disabilità, non possono essere una responsabilità relegata alle sole famiglie, ma sono una responsabilità sociale che fa la crescita di un Paese civile, degno di essere considerato tale». E conclude così: «Non possiamo vivere come una fila di formiche, la diversità fa parte della vita umana»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il tempo della ricerca è anch’esso tempo di cura

Commenti disabilitati su Il tempo della ricerca è anch’esso tempo di cura

Una Settimana tutta dedicata alla sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Una Settimana tutta dedicata alla sclerosi multipla

Una campagna sulle discriminazioni multiple delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Una campagna sulle discriminazioni multiple delle donne con disabilità

Anche la LIS per le comunicazioni del Presidente del Consiglio

Commenti disabilitati su Anche la LIS per le comunicazioni del Presidente del Consiglio

Essere adulti e lavoratori con la sindrome di Down

Commenti disabilitati su Essere adulti e lavoratori con la sindrome di Down

Quegli autobus condannati per discriminazione

Commenti disabilitati su Quegli autobus condannati per discriminazione

Nuova cultura sulla disabilità: perché un giorno non sia soltanto un giorno

Commenti disabilitati su Nuova cultura sulla disabilità: perché un giorno non sia soltanto un giorno

Una nuova cultura del corpo e della sessualità

Commenti disabilitati su Una nuova cultura del corpo e della sessualità

Più serenita, in Lombardia, per le famiglie di alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Più serenita, in Lombardia, per le famiglie di alunni con disabilità

Il lavoro come prospettiva di vita autonoma

Commenti disabilitati su Il lavoro come prospettiva di vita autonoma

Una giornata di opportunità e offerte lavorative

Commenti disabilitati su Una giornata di opportunità e offerte lavorative

L’arte che risveglia l’anima e che sensibilizza sull’autismo

Commenti disabilitati su L’arte che risveglia l’anima e che sensibilizza sull’autismo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti