Le feste sono finite

«Voglio fatti, cifre e prospettive – scrive Rosa Mauro -, non elemosine e belle parole. Di quelle ne ho sentite tante, soprattutto durante le feste. Ma i negozi si svuotano, i panettoni si ripongono, i regali non desiderati si nascondono da qualche parte. Noi non vogliamo regali, ma dignità e fatti. Perché ce li meritiamo, e dal Governo che si sbandiera “del cambiamento”, li pretendiamo»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Agendo per l’Agenda della Disabilità

Commenti disabilitati su Agendo per l’Agenda della Disabilità

Il basket unificato, che vince contro i pregiudizi

Commenti disabilitati su Il basket unificato, che vince contro i pregiudizi

Il mare accessibile e fruibile da parte di tutti

Commenti disabilitati su Il mare accessibile e fruibile da parte di tutti

Un contratto a tempo indeterminato per Michele

Commenti disabilitati su Un contratto a tempo indeterminato per Michele

Bambini, adolescenti e adulti con autismo sempre più indifesi: perché?

Commenti disabilitati su Bambini, adolescenti e adulti con autismo sempre più indifesi: perché?

Che bella opportunità per guardare avanti, quel corso per artisti non vedenti!

Commenti disabilitati su Che bella opportunità per guardare avanti, quel corso per artisti non vedenti!

I corsi sulla disabilità della Federiciana Università Popolare

Commenti disabilitati su I corsi sulla disabilità della Federiciana Università Popolare

Solidarietà per l’ANGSA della Spezia

Commenti disabilitati su Solidarietà per l’ANGSA della Spezia

Assicurare il pieno diritto alla Vita Indipendente

Commenti disabilitati su Assicurare il pieno diritto alla Vita Indipendente

Si pronuncerà la Consulta sull’inadeguatezza della pensione di invalidità

Commenti disabilitati su Si pronuncerà la Consulta sull’inadeguatezza della pensione di invalidità

Fuori quell’animale da questa scuola!

Commenti disabilitati su Fuori quell’animale da questa scuola!

2 Aprile: non slogan, ma interventi concreti per tutelare i diritti

Commenti disabilitati su 2 Aprile: non slogan, ma interventi concreti per tutelare i diritti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti