Le donne con disabilità e il potere di incidere sulla propria vita

«Ogni tanto – scrive Simona Lancioni – mi sorprendo ad aspettare che le donne con disabilità, orfane di un femminismo che le ha considerate ben poco, diventino “genitrici di se stesse”. Che riguardo al tema “genere e disabilità”, passino dal “me ne occupo se capita” al “faccio in modo che capiti, perché ho capito che devo impegnarmi personalmente nelle cose che mi riguardano”. Che spostino il tema dal cassetto delle “varie ed eventuali”, dove spesso tendono a riporlo, a quello delle priorità»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Quell’Unità Spinale che non riesce ancora a decollare

Commenti disabilitati su Quell’Unità Spinale che non riesce ancora a decollare

Le aspettative e le proposte dell’AIPD

Commenti disabilitati su Le aspettative e le proposte dell’AIPD

Diritti per tutti, senza esclusione

Commenti disabilitati su Diritti per tutti, senza esclusione

Chiediamo innanzitutto il Piano Nazionale per le Non Autosufficienze

Commenti disabilitati su Chiediamo innanzitutto il Piano Nazionale per le Non Autosufficienze

La sedia a rotelle dall’antica Grecia alla handbike

Commenti disabilitati su La sedia a rotelle dall’antica Grecia alla handbike

Accessibilità e benessere ambientale: presentato a Milano il Centro Regionale

Commenti disabilitati su Accessibilità e benessere ambientale: presentato a Milano il Centro Regionale

Le persone con la SLA chiedono un’assistenza domiciliare continuativa e stabile

Commenti disabilitati su Le persone con la SLA chiedono un’assistenza domiciliare continuativa e stabile

Un salto indietro nel tempo di cinquant’anni?

Commenti disabilitati su Un salto indietro nel tempo di cinquant’anni?

Anche le esigenze del mondo dell’autismo, nel documento elaborato dalla FISH

Commenti disabilitati su Anche le esigenze del mondo dell’autismo, nel documento elaborato dalla FISH

Caregiver familiari: nel regno dell’indefinito e dell’ambiguità

Commenti disabilitati su Caregiver familiari: nel regno dell’indefinito e dell’ambiguità

La polio è quasi debellata nel mondo, resta la disabilità che ha provocato

Commenti disabilitati su La polio è quasi debellata nel mondo, resta la disabilità che ha provocato

Un tempo libero di qualità per undici giovani con disabilità intellettiva

Commenti disabilitati su Un tempo libero di qualità per undici giovani con disabilità intellettiva

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti