Le bugie del giornale di Ciancio

Nella realtà, Zermo fu l’ “amico” che, il giorno dopo l’assassinio, cercò di far passare Giuseppe Fava per un personaggio ambiguo e oscuro. E quello che, una volta che un mafioso sembrava disposto a…

[leggi tutto sul sito]

Facebook Comments

ivana

Related Posts

Il pentito Melo Bisognano a giudizio per false dichiarazioni

Commenti disabilitati su Il pentito Melo Bisognano a giudizio per false dichiarazioni

I soldi dei mafiosi

Commenti disabilitati su I soldi dei mafiosi

Catania – Ombre sul Consiglio comunale

Commenti disabilitati su Catania – Ombre sul Consiglio comunale

Presidio contro i padroni del porto

Commenti disabilitati su Presidio contro i padroni del porto

Quale movida?

Commenti disabilitati su Quale movida?

I nuovi senzacasa di Catania

Commenti disabilitati su I nuovi senzacasa di Catania

Omaggio alla Catalogna

Commenti disabilitati su Omaggio alla Catalogna

Napoli – Nati con la “cazzimma”

Commenti disabilitati su Napoli – Nati con la “cazzimma”

Orgogliosamente antirazzisti

Commenti disabilitati su Orgogliosamente antirazzisti

A Messina una nuova zinco-baraccopoli

Commenti disabilitati su A Messina una nuova zinco-baraccopoli

La paura la vergogna la stupidità

Commenti disabilitati su La paura la vergogna la stupidità

Stuprata? Un “infortunio”

Commenti disabilitati su Stuprata? Un “infortunio”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti