Lavoro e disabilità: quanti altri protocolli si dovrebbero sottoscrivere?

«Bene quel protocollo – scrive Sandro Paramatti – siglato nei giorni scorsi tra la Regione Lazio, l’INAIL e tante altre organizzazioni, che punta a promuovere l’inclusione lavorativa delle persone con una disabilità conseguente a un infortunio sul lavoro o a una malattia professionale. Esso, però, riguarda solo qualche centinaio di persone. Quanti altri protocolli, invece, si dovrebbero sottoscrivere in tempi brevi per rendere giustizia alle migliaia e migliaia di persone con disabilità che hanno diritto ad essere incluse nel lavoro?»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

A Lucca iniziative per tutti i gusti, in occasione del 21 marzo

Commenti disabilitati su A Lucca iniziative per tutti i gusti, in occasione del 21 marzo

Oggi il percorso è più facile, per le famiglie con paralisi cerebrale infantile

Commenti disabilitati su Oggi il percorso è più facile, per le famiglie con paralisi cerebrale infantile

Cyberbullismo e autismo: continuare a lavorare nelle scuole

Commenti disabilitati su Cyberbullismo e autismo: continuare a lavorare nelle scuole

Uno stage alla Biblioteca del Quirinale

Commenti disabilitati su Uno stage alla Biblioteca del Quirinale

I vaccini, le persone con malattie neuromuscolari e i loro caregiver

Commenti disabilitati su I vaccini, le persone con malattie neuromuscolari e i loro caregiver

Indennità di accompagnamento: uno strumento da aggiornare

Commenti disabilitati su Indennità di accompagnamento: uno strumento da aggiornare

Abruzzo: hanno la priorità, ma non possono più prenotare la vaccinazione!

Commenti disabilitati su Abruzzo: hanno la priorità, ma non possono più prenotare la vaccinazione!

Priorità sui vaccini: non vanno “categorizzate” le diverse forme di disabilità

Commenti disabilitati su Priorità sui vaccini: non vanno “categorizzate” le diverse forme di disabilità

Vaccini nel Lazio: priorità alle persone con disabilità, a prescindere dall’età

Commenti disabilitati su Vaccini nel Lazio: priorità alle persone con disabilità, a prescindere dall’età

Ma la percezione del corpo è una costruzione sociale?

Commenti disabilitati su Ma la percezione del corpo è una costruzione sociale?

“Un Ferragosto all’italiana”, che parla di disabilità in modo diverso e ironico

Commenti disabilitati su “Un Ferragosto all’italiana”, che parla di disabilità in modo diverso e ironico

I Centri Territoriali di Supporto tornano nel cuore del processo di inclusione

Commenti disabilitati su I Centri Territoriali di Supporto tornano nel cuore del processo di inclusione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti