L’autismo e l’integrazione tra Sanità, Scuola, Sociale e Famiglia

Formazione permanente, per qualificare insieme operatori e familiari, basandosi su ipotesi scientificamente fondate e su un altro versante investimenti adeguati sulla ricerca, perché essendo l’autismo una condizione biologica, se si riusciranno a scoprire i meccanismi che ad esso conducono, si potranno mettere a punto terapie che agiscano sull’intero complesso dei disturbi: sono queste le indicazioni suggerite da Carlo Hanau, in questo ampio approfondimento, per arrivare a una buona integrazione tra Sanità, Scuola, Sociale e Famiglia, nell’àmbito di un fenomeno in crescita come l’autismo

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Le persone con autismo, il lavoro e la “costruzione di una cattedrale”

Commenti disabilitati su Le persone con autismo, il lavoro e la “costruzione di una cattedrale”

La vita indipendente per ogni persona con l’X Fragile

Commenti disabilitati su La vita indipendente per ogni persona con l’X Fragile

Autismo: strumenti digitali per la formazione al lavoro

Commenti disabilitati su Autismo: strumenti digitali per la formazione al lavoro

Ci sono Paesi in cui il 90% dei bambini con disabilità non può andare a scuola

Commenti disabilitati su Ci sono Paesi in cui il 90% dei bambini con disabilità non può andare a scuola

Ma la percezione del corpo è una costruzione sociale?

Commenti disabilitati su Ma la percezione del corpo è una costruzione sociale?

Il futuro a breve e lunga scadenza della pallavolo femminile sorde

Commenti disabilitati su Il futuro a breve e lunga scadenza della pallavolo femminile sorde

E si continua a negare l’assistenza all’autonomia e alla comunicazione…

Commenti disabilitati su E si continua a negare l’assistenza all’autonomia e alla comunicazione…

L’accessibilità, le barriere culturali e lo sport

Commenti disabilitati su L’accessibilità, le barriere culturali e lo sport

Negare la vita indipendente significa compiere un grave atto di discriminazione

Commenti disabilitati su Negare la vita indipendente significa compiere un grave atto di discriminazione

“SLA Global Day”: fondamentale continuare a investire sulla ricerca

Commenti disabilitati su “SLA Global Day”: fondamentale continuare a investire sulla ricerca

Rifiuto il pregiudizio e vado a canestro (magari nel cestino della carta)

Commenti disabilitati su Rifiuto il pregiudizio e vado a canestro (magari nel cestino della carta)

Fine settimana a Marineland

Commenti disabilitati su Fine settimana a Marineland

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti