L’autismo e l’importanza di riconoscere e rispondere al personale in divisa

È stata firmata in questi giorni la nuova edizione di un Disciplinare di Collaborazione tra la Prefettura, il Comune, la Questura, i Comandi Provinciali dei Vigili del Fuoco, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza di Pordenone, con la Fondazione Bambini e Autismo, allo scopo di insegnare alle persone con autismo a riconoscere e rispondere al personale in divisa, mostrando un tesserino identificativo con le generalità, ove è scritto appunto che la persona ha un disturbo dello spettro autistico. Un’iniziativa certamente degna di essere replicata in altri territori del nostro Paese

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Democrazia dell’apprendimento: per una didattica inclusiva operativa

Commenti disabilitati su Democrazia dell’apprendimento: per una didattica inclusiva operativa

Con “Dafne” si può ridere e piangere al tempo stesso

Commenti disabilitati su Con “Dafne” si può ridere e piangere al tempo stesso

Verso un reale contrasto alla segregazione delle persone con disabilità?

Commenti disabilitati su Verso un reale contrasto alla segregazione delle persone con disabilità?

Coronavirus e servizi domiciliari: screening periodico per operatori e utenti

Commenti disabilitati su Coronavirus e servizi domiciliari: screening periodico per operatori e utenti

Distrofia di Duchenne: più forti solo se siamo insieme

Commenti disabilitati su Distrofia di Duchenne: più forti solo se siamo insieme

Mi offro volontaria per la pubblicità

Commenti disabilitati su Mi offro volontaria per la pubblicità

Da dove ricominciare? Dai diritti umani delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Da dove ricominciare? Dai diritti umani delle persone con disabilità

Autismo: percezione sensoriale, cognitiva, emotiva e spirituale

Commenti disabilitati su Autismo: percezione sensoriale, cognitiva, emotiva e spirituale

A Sassari si continua ad accendere la luce sull’autismo

Commenti disabilitati su A Sassari si continua ad accendere la luce sull’autismo

“Fili di rugiada”: storie di partecipanti al Giro d’Italia di Handbike

Commenti disabilitati su “Fili di rugiada”: storie di partecipanti al Giro d’Italia di Handbike

Quando le “categorie protette” diventano una risorsa per le imprese

Commenti disabilitati su Quando le “categorie protette” diventano una risorsa per le imprese

Dedicato ai genitori di ragazzi con autismo o altri disturbi del neurosviluppo

Commenti disabilitati su Dedicato ai genitori di ragazzi con autismo o altri disturbi del neurosviluppo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti