L’autismo e la pulizia dei parchi

Una notevole riduzione dei comportamenti stereotipati, una maggiore autonomia e una buona capacità di mantenere l’attenzione. Più di tutto, però, la grande capacità di collaborare e la gioia mostrata: così hanno reagito i giovani con disturbo dello spettro autistico impegnati nella pulizia di un parco di Roma, nell’àmbito di un’iniziativa promossa dall’Associazione Il Filo dalla Torre. Quest’ultima ha anche organizzato, per i prossimi giorni, un corso di formazione per volontari

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un esempio di integrazione dei servizi antiviolenza con quelli per la disabilità

Commenti disabilitati su Un esempio di integrazione dei servizi antiviolenza con quelli per la disabilità

Quattro domande per quattro candidati

Commenti disabilitati su Quattro domande per quattro candidati

Il primo Torneo Italiano di Tennis per Ciechi

Commenti disabilitati su Il primo Torneo Italiano di Tennis per Ciechi

L’ANGSA è favorevole a quel Corso di Alta Formazione sull’autismo

Commenti disabilitati su L’ANGSA è favorevole a quel Corso di Alta Formazione sull’autismo

I segreti degli alberi, spiegati da persone con disabilità intellettiva

Commenti disabilitati su I segreti degli alberi, spiegati da persone con disabilità intellettiva

Tavola rotonda interattiva sulla sclerosi sistemica

Commenti disabilitati su Tavola rotonda interattiva sulla sclerosi sistemica

Una guida proprio a portata di tutti

Commenti disabilitati su Una guida proprio a portata di tutti

Diario di un bambino con ADHD e dei suoi stremati compagni di viaggio

Commenti disabilitati su Diario di un bambino con ADHD e dei suoi stremati compagni di viaggio

Non parcheggiare qui!

Commenti disabilitati su Non parcheggiare qui!

Non nel mio nome

Commenti disabilitati su Non nel mio nome

Un Ministero “speciale” per persone “speciali”?

Commenti disabilitati su Un Ministero “speciale” per persone “speciali”?

Cerchiamo di non essere mai lo sguardo dell’altro

Commenti disabilitati su Cerchiamo di non essere mai lo sguardo dell’altro

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti