Laureati in Scienze della formazione primaria: scuola non è ammortizzatore sociale, bambini hanno diritto a qualità

La missione della scuola non è quella di dare lavoro ai docenti, ma è quella di garantire un insegnamento di qualità: i bambini, scrivono ancora nella lettera, hanno diritto di avere “un insegnante competente, aggiornato, formato e adeguato, un professionista della didattica consapevole, che sappia lavorare con e per l’allievo, nel pieno rispetto dei bisogni fondamentali di quest’ultimo.”

Per cui la scuola, se vuole superare le sfide dell’Europa, deve garantire la qualità, partendo dalla formazione e dall’esperienza di ciascuno e provandone l’idoneità secondo modalità che siano chiare e univoche.

Infine il Coordinamento Nazionale di Scienze della Formazione Primaria Nuovo Ordinamento lancia “un appello a nome delle 48.000 famiglie di laureati e laureandi in Scienze della Formazione Primaria, senza scordare i veri precari storici delle GaE e soprattutto i più che ammirevoli vincitori del concorso 2016, perché il lavoro è un diritto di tutti, ma rispettare le regole della meritocrazia per accedervi è un dovere a cui tutti dobbiamo sottostare senza sconti e senza deroghe”.

lettera

L’articolo Laureati in Scienze della formazione primaria: scuola non è ammortizzatore sociale, bambini hanno diritto a qualità sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Attività incompatibili: ecco tutti i casi in cui i docenti [non] possono avere delle cariche in una società

Commenti disabilitati su Attività incompatibili: ecco tutti i casi in cui i docenti [non] possono avere delle cariche in una società

Coronavirus, Gilda: inopportuno il monitoraggio sulla didattica a distanza

Commenti disabilitati su Coronavirus, Gilda: inopportuno il monitoraggio sulla didattica a distanza
<a href=#ioleggoperchè: 127.000 nuovi libri per le biblioteche scolastiche" title="#ioleggoperchè: 127.000 nuovi libri per le biblioteche scolastiche"/>

#ioleggoperchè: 127.000 nuovi libri per le biblioteche scolastiche

Commenti disabilitati su #ioleggoperchè: 127.000 nuovi libri per le biblioteche scolastiche

Invalsi, test negativi. Come sono stati formati gli insegnanti?

Commenti disabilitati su Invalsi, test negativi. Come sono stati formati gli insegnanti?

Concorso straordinario infanzia e primaria, ecco le graduatorie. Sicilia primaria sostegno rettificata

Commenti disabilitati su Concorso straordinario infanzia e primaria, ecco le graduatorie. Sicilia primaria sostegno rettificata

Pagamento pensioni aprile, maggio e giugno per chi ha conto corrente bancario

Commenti disabilitati su Pagamento pensioni aprile, maggio e giugno per chi ha conto corrente bancario

La Didattica Distanza (DAD) rappresenta l’UNICA strategia didattica possibile per fare scuola con la pandemia. Lettera

Commenti disabilitati su La Didattica Distanza (DAD) rappresenta l’UNICA strategia didattica possibile per fare scuola con la pandemia. Lettera

Bongiorno (P.A.): risorse per il contratto scuola, nella prossima manovra

Commenti disabilitati su Bongiorno (P.A.): risorse per il contratto scuola, nella prossima manovra

ITP, quale lavoro svolgono nella scuola. Lettera

Commenti disabilitati su ITP, quale lavoro svolgono nella scuola. Lettera

TFA sostegno, altre risposte sbagliate nei test. Rettifica delle Università

Commenti disabilitati su TFA sostegno, altre risposte sbagliate nei test. Rettifica delle Università

Concorsi a cattedra secondaria: straordinario primi mesi 2020, subito dopo ordinario. Preparati con noi

Commenti disabilitati su Concorsi a cattedra secondaria: straordinario primi mesi 2020, subito dopo ordinario. Preparati con noi

Ferie di Natale per collaboratori scolastici: come funzionano

Commenti disabilitati su Ferie di Natale per collaboratori scolastici: come funzionano

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti