Laureati in Psicologia dovrebbe avere precedenza nelle supplenze su sostegno. Lettera

Poichè constato che nelle scuole attualmente il numero dei
docenti di sostegno con titolo è insufficiente per cui si ricorre agli
elenchi di aspiranti che sono inclusi in qualsiasi disciplina, anche di
materie tecniche come gli I.T.P. con solo diploma: ragioneria, maestro
d’arte,  periti elettrici, ecc. privi spesso di competenze specifiche
per il sostegno e presumibilmente motivati all’acquisizione di un
punteggio per la propria disciplina, chiedo se non sarebbe più sensato,
dare la possibilità di insegnare direttamente sul sostegno ai laureati in
psicologia a vantaggio anche e soprattutto dello studente con handicap e
del gruppo/classe.

L’articolo Laureati in Psicologia dovrebbe avere precedenza nelle supplenze su sostegno. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti