L’attività fisica e lo sport sono diritti fondamentali per tutti

Questo sancisce il primo articolo della Carta Internazionale per l’Educazione Fisica, l’Attività Fisica e lo Sport e sarà questo lo spirito del quarto “Sotto Gamba Game”, evento del 12 e 13 settembre a San Vincenzo (Livorno), il cui obiettivo principale sarà quello di creare un contesto sportivo a trecentosessanta gradi, con la pratica di varie discipline tra terra e mare, aperte a persone con e senza disabilità, oltreché con la partecipazione di alcuni campioni paralimpici, fornendo un’occasione per affrontare tematiche come il turismo accessibile o le barriere architettoniche e culturali

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Cosa ci può insegnare, oggi, quello sterminio di persone con disabilità?

Commenti disabilitati su Cosa ci può insegnare, oggi, quello sterminio di persone con disabilità?

Non chiediamo politiche risarcitorie, ma vera inclusione

Commenti disabilitati su Non chiediamo politiche risarcitorie, ma vera inclusione

Oltre la gabbia del disagio

Commenti disabilitati su Oltre la gabbia del disagio

Sindrome di Down: dalla diagnosi alla terapia

Commenti disabilitati su Sindrome di Down: dalla diagnosi alla terapia

Altre considerazioni su quel Testo Unico

Commenti disabilitati su Altre considerazioni su quel Testo Unico

Neuropatie e Charcot-Marie-Tooth: attività fisica prima e dopo il coronavirus

Commenti disabilitati su Neuropatie e Charcot-Marie-Tooth: attività fisica prima e dopo il coronavirus

Un bastone elettronico e una giornata di nordic walking, per le UICI emiliane

Commenti disabilitati su Un bastone elettronico e una giornata di nordic walking, per le UICI emiliane

Qui non trovi barriere, ma solo sorrisi

Commenti disabilitati su Qui non trovi barriere, ma solo sorrisi

Autismo: rendere operativo quanto già previsto dalle nostre norme regionali

Commenti disabilitati su Autismo: rendere operativo quanto già previsto dalle nostre norme regionali

La scuola in ospedale, per riprendersi un po’ della propria vita

Commenti disabilitati su La scuola in ospedale, per riprendersi un po’ della propria vita

Vediamo poco, ma guardiamo lontano

Commenti disabilitati su Vediamo poco, ma guardiamo lontano

C’è l’Italia del Terzo Settore che non può aspettare

Commenti disabilitati su C’è l’Italia del Terzo Settore che non può aspettare

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti