Lattanzio (M5S): digitale a scuola, strumento di valorizzazione

 L’approccio al patrimonio culturale, materiale e immateriale, deve realizzarsi cioè attraverso la valorizzazione e il coinvolgimento delle comunità”.
Lo scrive in una nota il portavoce del MoVimento 5 Stelle Paolo Lattanzio, intervenuto oggi a Trani al convegno ‘Scuola e DigiCultHer insieme per la titolarità culturale degli studenti. Patrimonio culturale, sviluppo territoriale, cittadinanza digitale’, nell’ambito della quarta edizione della ‘Settimana delle Culture Digitali’, promossa dalla Rete Digital Cultural Heritage Arts & Humanities School, che riunisce oltre 70 soggetti tra università, enti di ricerca nazionali, istituti di cultura, associazioni e altre organizzazioni.
“Cultura come bene comune significa raccogliere nuove sfide. Penso ad esempio al turismo, che in regioni come la Puglia è un asset economico fondamentale e che può essere ulteriormente sviluppato, grazie ad uno uso intelligente e strategico del digitale. In Commissione Cultura alla Camera stiamo lavorando proprio sull’integrazione tra cultura e digitalizzazione. Abbiamo lanciato un’indagine conoscitiva che ci porterà in giro per l’Italia alla scoperta dei luoghi e delle scuole di eccellenza che si sono impegnati nella promozione e nella diffusione di un approccio umanistico alla cultura e che stanno raccogliendo la sfida e i vantaggi del digitale”, prosegue Lattanzio.
“La scuola ha ovviamente un ruolo principale, innanzitutto nel colmare quel gap conoscitivo che ancora esiste rispetto al digitale. L’Italia è uno dei pochi paesi in cui ancora non esistono percorsi seri di educazione all’uso critico dei nuovi media. Questi sono compiti a cui la scuola, con il supporto delle istituzioni e delle comunità, deve saper rispondere. La scuola, cioè, deve essere un vero e proprio hub di competenze, perché è qui che le ragazze e i ragazzi devono imparare a coltivare i propri sogni e le proprie capacità. Le idee, la creatività, le competenze digitali delle nuove generazioni sono fondamentali per il rilancio del nostro patrimonio culturale. Attraverso i nuovi media e grazie al digitale, i giovani possono raccontare una storia unica di bellezza e cultura e noi dobbiamo essere pronti a sostenerli in questo percorso, investendo sulla loro creatività e sulla loro formazione, come ad esempio il Dipartimento per le politiche giovanili sta provando a fare con il bando Fermenti”, conclude il portavoce del MoVimento 5 Stelle.

L’articolo Lattanzio (M5S): digitale a scuola, strumento di valorizzazione sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

In arrivo 331milioni per il 2020/21 in più nel fondo d’istituto: didattica a distanza, assistenza psicologica, igiene individuale. Bozza decreto rilancio

Commenti disabilitati su In arrivo 331milioni per il 2020/21 in più nel fondo d’istituto: didattica a distanza, assistenza psicologica, igiene individuale. Bozza decreto rilancio

Gli assistenti igienico-personale specializzati degli studenti disabili siciliani non si toccano

Commenti disabilitati su Gli assistenti igienico-personale specializzati degli studenti disabili siciliani non si toccano

Abilitati in Romania, Commissione Europea: titolo non è valido, ha ragione Italia

Commenti disabilitati su Abilitati in Romania, Commissione Europea: titolo non è valido, ha ragione Italia

Entro il 2018 bandito il concorso per DSGA: saranno coperti oltre1.476 posti liberi

Commenti disabilitati su Entro il 2018 bandito il concorso per DSGA: saranno coperti oltre1.476 posti liberi

Domande part time entro il 15 marzo: fac-simile docenti e Ata

Commenti disabilitati su Domande part time entro il 15 marzo: fac-simile docenti e Ata

Maturità in presenza, ma con distanze di sicurezza e mascherine. Succede in Austria

Commenti disabilitati su Maturità in presenza, ma con distanze di sicurezza e mascherine. Succede in Austria

Esame scuola media: solo la tesina se emergenza sanitaria continuerà. Modifiche a BOZZA DECRETO

Commenti disabilitati su Esame scuola media: solo la tesina se emergenza sanitaria continuerà. Modifiche a BOZZA DECRETO

Didattica a distanza per Coronavirus, docente mette 4 a chi non è online dalle 8,10

Commenti disabilitati su Didattica a distanza per Coronavirus, docente mette 4 a chi non è online dalle 8,10

Mobilità, Consiglio di Stato respinge appello Miur algoritmo 2016. Vincono i docenti

Commenti disabilitati su Mobilità, Consiglio di Stato respinge appello Miur algoritmo 2016. Vincono i docenti

Rimborso 730 per pensionati, attenzione occorre un mese in più

Commenti disabilitati su Rimborso 730 per pensionati, attenzione occorre un mese in più

Sostegno, la tempistica: GIT, PEI,PF, corso specializzazione e continuità didattica

Commenti disabilitati su Sostegno, la tempistica: GIT, PEI,PF, corso specializzazione e continuità didattica

Organici: scuole possono cambiare classe di concorso del potenziamento. Le condizioni

Commenti disabilitati su Organici: scuole possono cambiare classe di concorso del potenziamento. Le condizioni

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti